Salute

La curcuma mantiene la giovinezza, la bellezza e la salute

Hai mai provato a usare la curcuma nella tua dieta o per scopi medicinali? Ha un inestimabile effetto curativo sul nostro corpo.

La radice di curcuma è un potente antiossidante, contiene calcio, ferro, iodio, fosforo, calcio, vitamine del gruppo C e B, olio essenziale, lattone, alcaloide, ecc.  

Rimuove le tossine e le tossine dal corpo, è efficace nell'avvelenamento chimico. La curcuma pulisce bene l'intestino dal muco, sopprime la microflora putrefattiva e mantiene la normale flora intestinale, migliora la digestione (soprattutto se si mangiano cibi pesanti), normalizza il tratto gastrointestinale e il pancreas.  

È usato per trattare i sistemi digestivi (indigestione, ulcere gastriche, ulcere duodenali). Riduce l'acidità del succo gastrico, fornendo così un effetto antiulcera.

Cura il sistema circolatorio (migliora la circolazione sanguigna, favorisce la formazione dei globuli rossi e riduce le piastrine), regola il metabolismo, stimola il sistema immunitario. L'estratto di curcuma è stato utilizzato con successo per combattere il cancro al colon.  

Riduce il colesterolo "cattivo" e lo zucchero nel sangue, purifica il sangue, normalizza la composizione del sangue, attenua gli effetti della radioterapia. Non per niente la curcuma è utile per i pazienti con diabete mellito, persone indebolite dopo malattie croniche e malate.  

Riduce il gonfiore nell'artrite, ha un effetto terapeutico benefico nelle malattie articolari.  

La curcuma migliora anche le condizioni dei pazienti con cirrosi epatica alcolica. La sostanza gialla curcumina purifica la cistifellea e l'olio essenziale in essa contenuto aiuta ad aumentare la produzione di bile, inibendo la crescita dei batteri. 

La ricerca mostra che la curcuma è un agente epaprotettivo che protegge il fegato dalle sostanze tossiche.  

È particolarmente necessario per le persone con malattie gastrointestinali con ridotta secrezione biliare. La curcuma favorisce la formazione della bile e ha un effetto coleretico, aumentando la sintesi degli acidi biliari di quasi il 100%.  

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutebeneficibellezzacurcuma
COMMENTA