Salute

Le vene varicose 

È molto importante affermare che i disturbi varicosi dovrebbero essere indirizzati a un medico, tuttavia, vale anche la pena sapere che oltre al trattamento prescritto dal medico, anche uno stile di vita corretto può fare molto per la salute dei piedi di una persona.

La sensazione di pesantezza alle gambe, l'edema degli arti inferiori e il possibile dolore bruciante si sviluppano lentamente e gradualmente nella maggior parte dei casi. 

Coloro che sono inclini alle vene varicose o hanno avuto un problema del genere possono sapere esattamente quanto siano fastidiosi questi sintomi. Vale la pena introdurre più cambiamenti nello stile di vita per mantenere i piedi sani o alleviare il disagio che già esiste.

Chiunque abbia le vene varicose ed è in grado di farlo dovrebbe scegliere un'occupazione che permetta di camminare un po' durante il lavoro e che non sia fisicamente impegnativa.

Se lavori in ufficio, muovi le gambe ogni ora sotto il tavolo e se devi stare molto in piedi in un posto, fai qualche squat o fai oscillare il corpo avanti e indietro! 

Anche con questa piccola attenzione, puoi fare molto per evitare dolore, intorpidimento e per evitare o alleviare i disturbi quando torni a casa dal lavoro.

È fondamentale prestare attenzione all'esercizio regolare: in caso di problemi di vene varicose, gli sport acquatici sono eccezionalmente buoni, in particolare è consigliato il nuoto, che presenta diversi vantaggi. 

Poiché la pressione dell'acqua sul corpo spreme il sangue dall'arto inferiore, le vene varicose vengono svuotate, il movimento delle gambe guida la pompa muscolare e il peso della colonna di sangue sulle gambe è molto inferiore a causa di la posizione orizzontale del corpo. 

Oltre al nuoto regolare, anche fare jogging, camminare o andare in bicicletta può essere utile.

Se non hai tempo per incorporare tali attività nei giorni feriali, potresti provare l'esercizio per le gambe, che ha anche un grande effetto sulla salute delle tue vene: dovresti muovere le gambe per alcuni minuti al lavoro, su un viaggio e a casa. 

In sostanza, qualsiasi movimento che muova i muscoli degli arti inferiori ha un buon effetto, poiché aiuta notevolmente il lavoro dei vasi sanguigni, l'afflusso di sangue ai muscoli, ai tessuti connettivi e alla pelle.

Chi porta un notevole eccesso di peso fa fatica a muoversi e, con uno stile di vita inattivo, peggiora la situazione. Se non ci si muove, la pompa muscolare che aiuta i vasi sanguigni a funzionare non funziona correttamente, portando alla dilatazione delle vene varicose, gonfiore delle gambe.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutebeneficiconsiglivenevaricosegambepeso
COMMENTA