BenessereNon buttare via le bustine di tè 

07/03/2018 - 14h

A chi non piace bere una tazza di tè caldo durante una giornata fredda? Questa bevanda super-sana può ridurre lo stress. La maggior parte delle persone getta la bustina di tè subito dopo l’infusione senza sapere che ha molti scopi e può essere utilizzata in modi diversi!  

Ecco 17 modi eccellenti in cui puoi utilizzarla:     

1. Mantenere le mani profumate e fresche

I pasti che includono spezie, aglio, pesce o granchi possono lasciare un forte odore sulle mani. Quindi, puoi strofinarle con un tè umido per assorbire il profumo e lasciarle odorare di fresco. Per ottenere i migliori risultati, assicurati di utilizzare bustine di tè con profumi più forti, come la menta piperita.     

2. Compostarle

Per dissuadere i parassiti e nutrire il suolo con sostanze nutritive, metti le bustine di tè nel compost o innaffia le piante con un infuso fatto con il tè rimasto. Puoi usare bustine di tè a tua scelta.     

3. Collutorio rapido

Per rendere più fresco il respiro, immergi una vecchia bustina di tè in acqua tiepida e usala come collutorio. Si consiglia di utilizzare bustine di tè alla salvia e rosmarino o alla menta verde inutilizzate.     

4. Trattare le infezioni

Per il trattamento di vesciche da febbre, occhi rossi, ulcere da cancro e affezioni topiche, basta applicare le bustine di tè usate calde sulla zona interessata. Puoi usare il tè a tua scelta, ma ricorda che le tisane hanno potenti proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche.    

5.  Eliminare i cattivi odori

Le foglie di tè possono assorbire efficacemente gli odori, quindi sono ideali per eliminare il cattivo odore dal frigorifero, dalla lettiera, dalla pattumiera, dal tappeto, ecc.     

Frigorifero: mettere le vecchie bustine di tè usate nel frigorifero.     

Tappeto: cospargere le foglie di tè essiccate dalle vostre bustine di tè sui tappeti. Lasciale riposare per un po' e poi aspirale.

Lettiera per gatti: mescola le foglie di tè essiccate direttamente nella lettiera per evitare la diffusione dell'odore.     

Cestino: posizionare le bustine di tè nel contenitore dei rifiuti.    

6. Lenire irritazioni da rasatura

Per lenire la pelle e ridurre l'eruzione cutanea, dovresti inumidire alcune bustine di tè con acqua calda e applicarle come impacco sulla bruciatura del rasoio. Si consiglia di utilizzare erbe come lavanda e bustine di camomilla.     

7. Come risciacquo dei capelli

Puoi usare vecchie bustine di tè per ammorbidire i capelli, ringiovanire e ottenere una lucentezza nuova di zecca. Dovresti preparare un tè debole e usarlo per sciacquare i capelli dopo averli lavati. Usa il tè a tua scelta!     

8. Per deodorare gli ambienti

La bustina di tè può essere utilizzata come deodorante per ambienti. Basta annodare una bustina di tè in macchina. Puoi anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale e appenderlo per ottenere un deodorante naturale. Si consiglia l'uso di lavanda, gelsomino o bustine di tè alla menta.     

9. Evitare che il grasso si attacchi ai tuoi piatti

Le bustine di tè usate possono eliminare il grasso e gli alimenti bruciati dalle pentole e dai piatti. È necessario immergere alcune bustine di tè nel piatto e sciacquare la mattina.     

10. Arricchire la tua vasca da bagno

Lasciare la bustina di tè in immersione nella vasca da bagno o semplicemente lasciare scorrere l'acqua del bagno sulla bustina di tè usata. Si consiglia l'uso di bustine di tè verde, gelsomino, rosmarino, lavanda, camomilla, calendula, bianco e menta piperita.

11. Tenere i topi a bada

Topi, formiche e ragni non amano l'odore della menta. Ciò significa che puoi utilizzare la tua vecchia bustina di tè alla menta come un repellente naturale ed efficace. Puoi posizionarlo nei mobili, negli angoli o vicino alle porte. Si consiglia l'uso di bustine di tè alla menta e menta piperita.     

12. Rilassarsi e come anti-infiammatorio

Grazie alle loro potenti proprietà antinfiammatorie, le bustine di tè possono rilassare il corpo e curare occhi stanchi, mal di denti, scottature, punture di insetti, vesciche, lividi, ecc.

Mal di denti: metti una bustina calda sulla zona all'esterno per lenire il mal di denti.

Occhi stanchi o gonfi: basta inumidire 2 vecchie bustine di tè e metterle sugli occhi. Lascia riposare per alcuni minuti.

Vesciche:  per trattare le vesciche utilizza una bustina da tè calda.

Scottature solari: basta applicare alcune bustine di tè inumidite sulla zona interessata.

Contusioni: inumidisci la bustina di tè con acqua tiepida e posizionala sopra l'area interessata per accelerare la guarigione dei lividi.

Punture di insetti: per lenire la puntura di un morso di insetto e il prurito, applica una bustina di tè inumidita sulla zona interessata. Si consiglia l'uso di bustine di tè alla menta, camomilla, lavanda e calendula.     

13. Rendere le piante più sane

Al fine di aumentare la crescita delle tue piante, basta mettere alcune bustine di tè usate sul fondo dei vasi di fiori. Ciò manterrà il terreno umido. A causa del fatto che le piante odiano la caffeina, è consigliabile utilizzare bustine di tè alle erbe.     

14. Trattare le verruche

Le vecchie bustine di tè possono trattare efficacemente le verruche. Basta inumidire una vecchia bustina di tè con acqua calda, applicarla sulla verruca e lasciare riposare per un po'. Dovresti farlo almeno una volta al giorno. Si consiglia di utilizzare il tè verde.     

15. Fare una tintura fatta in casa  

È possibile utilizzare vecchie bustine di tè per evidenziare i capelli e ottenere toni verdi, arancioni e marroni. Le vecchie bustine di tè possono essere usate per tingere le carte i vestiti e la carta per i regali. Puoi anche usare vecchie bustine di tè per tingere i capelli o macchiare il legno. Il tè nero ti darà il colore marrone, il tè verde ti darà una tonalità verde chiaro, e l'ibisco ti darà un'emergenza rossastra e rosata.     

16. Preparare piatti gourmet

Puoi aggiungere sapore al tuo riso, pasta e quinoa aggiungendo vecchie bustine di tè ai tuoi piatti. Tutto quello che devi fare è mettere una vecchia bustina di tè in una pentola con acqua bollente. Dopo un po', rimuovila. Si consiglia l'uso di gelsomino, chai, cannella e tè verde.     

17. Trattare l’irritazione dell’edera velenosa

Per trattare l’irritazione dell'edera velenosa o una vescica dall'eruzione cutanea sulla pelle, è necessario applicare una vecchia bustina di tè sulla zona interessata. Puoi riscaldare la bustina di tè con dell'acqua calda. Quindi, applicalo sulla zona interessata. Si consiglia di utilizzare il tè alla menta per la sua capacità di alleviare il prurito e lenire la pelle.

Come conservare le vecchie bustine di tè

Per essere sicuro che le tue vecchie bustine di tè ti aiuteranno a ottenere i risultati migliori, assicurati di conservarle correttamente per il tempo che ti servirà. Si raccomanda di tenerle a temperatura ambiente per 24 ore. Quindi, refrigerarle.

Tags
Bustineusateutilizzi
CONSIGLIATI