Consigli

Quali tipi di alimenti possono contribuire a una sana crescita dei capelli?

  • La cura dei capelli parte dal cuoio capelluto. A questo proposito...
  • La cura dei capelli parte dal cuoio capelluto. A questo proposito, i nutrienti che assumi nel tuo corpo sono di grande importanza. Vuoi capelli forti e lussureggianti? Basta stare attenti nella scelta del menù giornaliero. Ecco gli ingredienti che possono aiutarti nella tua routine quotidiana.

    Proteine

    La cheratina è una delle proteine più importanti che si trovano nei capelli. È una miscela di aminoacidi, come cisteina, prolina e glicina. 

    Pertanto, per soddisfare il livello di cheratina richiesto, è necessario consumare uova, carne e pesce, oltre a ceci, lenticchie, avena e fagioli (se si è vegani o vegetariani). 

    Gli aminoacidi che fanno parte di questi prodotti attraverso la dieta possono essere convertiti in cheratina e contribuire così al rafforzamento dei capelli.

    Vitamina B

    Le vitamine del gruppo B come la biotina e la niacina possono contribuire a una crescita più rapida dei capelli perché sono resistenti ai radicali liberi. Inoltre, la biotina aiuta nella produzione di cheratina. 

    Questa vitamina si trova in prodotti come uova, pesce, carne, noci, broccoli, spinaci e patate dolci.

    Vitamina D

    La vitamina D è considerata una delle vitamine più importanti che aiutano la crescita sana e lo sviluppo dei follicoli piliferi. Inoltre, la ricerca ha dimostrato che la carenza di vitamina D può essere una delle principali cause di caduta dei capelli. 

    La vitamina D si trova in alimenti come salmone, funghi, sgombri, sardine e uova. Ma spesso non è sufficiente soddisfare l'assunzione giornaliera attraverso la dieta, quindi puoi anche prendere in considerazione gli integratori di vitamina D.

    Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e ocndividilo con i tuoi amici!

    Tags
    benesseresalutebeneficiconsiglicapellicrescitasanacadutacause
    COMMENTA