Consigli

Le tue orecchie sono ostruite dall'acqua? Risolvi il problema con questi tre trucchi

Quasi tutti hanno le orecchie tappate nell'acqua e tutti conosciamo il vecchio trucco di saltare su una gamba sola. Ma se ciò non aiuta, prova uno dei trucchi elencati.

1. Masticare o fingere di masticare

Le mascelle si trovano vicino all'orecchio e aiutano se fai un movimento come masticare il cibo. Mangia qualcosa, metti una gomma da masticare in bocca o semplicemente improvvisa. 

Allo stesso tempo, inclina la testa verso il lato dell'orecchio che non è ostruito e ruotala bruscamente dall'altra parte.

2. Crea un vuoto nell'orecchio

Posiziona l'orecchio sul palmo, quindi premi il palmo verso l'interno. Questo creerà un piccolo vuoto per far uscire l'acqua dall'orecchio. Il sottovuoto può essere realizzato anche con un dito. Piega l'orecchio verso il basso, spingici dentro il dito ed estrailo velocemente.

Ripetere fino a quando l'acqua non esce. Il dito deve essere pulito. Prova anche a massaggiare l'orecchio in senso orario.

3. Asciugare l'orecchio con aria calda

Se non sei riuscito a staccare l'orecchio mentre sei in spiaggia, quando torni a casa, risolvi il problema con un asciugacapelli. 

Tieni l'asciugacapelli a una distanza di 30 cm dall'orecchio e l'aria calda incoraggerà l'evaporazione dell'acqua dall'orecchio.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutebeneficiacquaorecchioconsiglitappatetrucco
COMMENTA