Secondo studi recenti, essere single o vedova è più benefico per lo stato mentale di una donna, perché in età avanzata soffrono meno di depressione rispetto ai loro coetanei sposati.

La dottoressa Caterina Trevisan dell'Università di Padova ha detto che dal punto di vista degli uomini è molto conveniente sposarsi, soprattutto in vecchiaia. Il coniuge gestisce la famiglia e può prendersi cura della sua salute. Per una donna, al contrario, è depressa e considera restrittivo il suo ruolo nel loro matrimonio. Di regola, deve prendersi cura del coniuge per tutta la vita.

Un secondo studio ha rilevato che anche nelle giovani donne il matrimonio provoca stress e depressione. I mariti richiedono cure e attenzioni ancor più dei figli.  

Una nota rivista ha condotto un sondaggio a cui hanno preso parte 7.000 mamme americane. Hanno valutato il livello di stress del matrimonio a 8,5 punti su 10 possibili. Nel 46% dei casi, i mariti portano più preoccupazioni e problemi dei bambini piccoli.

Le donne nello studio si sono lamentate del fatto che i loro mariti erano più simili a bambini "grandi" che a partner alla pari. I risultati del sondaggio sono i seguenti:  

Il 75% delle donne ha affermato che la maggior parte della cura e dell'educazione di un bambino ricade sulle loro spalle. Il 20% delle giovani madri lamentava la mancanza di aiuto da parte del coniuge.  

Quasi tutte le mamme hanno risposto che uno dei motivi del loro stress è la mancanza di tempo libero dovuta alle faccende domestiche. Inoltre, scienziati dell'Università di Padova hanno individuato una caratteristica interessante. Dopo la morte delle mogli, la salute dei mariti peggiora notevolmente. 

Sebbene le donne sopportino questa perdita più facilmente, trovano la forza per sopravvivere e superare la depressione. Questa tendenza è dovuta al fatto che nel matrimonio gli uomini sono più abituati a fare affidamento sul proprio partner in tutto rispetto alle donne.  

Quindi gli uomini sposati vivono molto più a lungo delle loro controparti non sposate. I single di solito non aderiscono alle regole dietetiche, non monitorano la loro salute e consumano molto alcol. Gli uomini sposati non possono permetterselo perché sono controllati dal coniuge.  

Che studio interessante! Si scopre che un uomo ha bisogno del matrimonio anche più di una donna. Cosa ne pensate dei risultati della ricerca?  

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!