Curiosità

La mela nera che cresce a tremila metri di altezza ed è la più costosa al mondo

  • La mela è forse il frutto per eccellenza, il più "famoso" e comune per via delle sue note proprietà benefiche. si dice che consumare una mela al giorno aiuti a stare bene, e per fortuna non è affatto difficile da reperire.
  • Si dice che consumare una mela al giorno aiuti a stare bene, e per fortuna non è affatto difficile da reperire.

    Le mele si possono trovare in qualsiasi negozio di alimentari e supermercato e puoi scegliere tra una variante rossa ricca di fibre e una variante verde meno zuccherina. Esiste però una terza versione, meno conosciuta delle prime due, e più difficile da vedere: è la mela nera, detta anche "diamante nero".

    Questa mela alternativa è chiamata "Black Diamond" non solo per la sua buccia viola intenso, quasi nera, ma anche per la sua rarità: cresce nella regione di Ningzhi, nel Tibet sud-orientale, che significa "il Trono del Sole" - a 3.100 metri di altezza.

    Perchè è nera?

    La sua speciale cromatura è dovuta a diversi fattori: gli alberi di melo si trovano all'ombra dell'Himalaya, dove la temperatura cambia rapidamente tra il giorno e la notte. Inoltre, crescendo a tali altezze, i frutti sono esposti a dosi elevate di luce UV, condizione che li fa diventare iperpigmentati, che determina il colore nero della buccia.

    L'interno però è lo stesso di una mela "normale": la polpa è in realtà bianca, e il suo sapore non è per niente aspro, ma piuttosto dolce e croccante. A differenza delle altre tipologie di mele, però, non è ricco di fibre e ha diversi valori nutrizionali.

    Data la sua rarità, un "black diamond" costa tra i 7 ei 20 euro, uno sproposito.

    Il motivo del suo prezzo elevato è che il frutto non solo viene coltivato esclusivamente in Tibet, ma impiega anche molto tempo per maturare: un melo tibetano impiega circa otto anni per dare frutti, quasi il doppio degli alberi delle mele comuni. Più comunemente, questo ovviamente aumenta il loro valore economico.

    Inoltre, data la sua posizione, le mele nere vengono coltivate senza l'uso di disinfettanti, poiché a tali altezze non ci sono praticamente insetti, il che rende questi frutti ancora più preziosi.

    In Cina, le mele Black Diamond sono disponibili in quelli che sono considerati negozi di alimentari "di lusso" di fascia alta, confezionate in eleganti scatole regalo e la loro disponibilità sul mercato non supera i due mesi.

    Un vero piccolo gioiellinoo della natura che sarebbe curioso poter vedere ma innanzitutto assaggiare: se doveste recarvi in Asia, segnate sulla lista delle cose da fare, e mangiare, la preziosa mela nera.

    Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

    Tags
    tag1tag2tag3...
    COMMENTA