Pensieri

Insegna a tuo figlio a essere buono con gli altri. Il mondo è già pieno di persone egoiste

Quando abbiamo un figlio e partecipiamo attivamente alla sua educazione, ci chiediamo sempre quali lezioni e valori dobbiamo trasmettere loro. Ci interessa insegnare loro l'etichetta, comprendere il valore dello studio e cercare sempre di superare le loro sfide con coraggio e forza.

Inoltre addebitiamo loro che fanno sempre bene in tutti i test, gli consigliamo di dedicare tempo ad almeno uno sport e controlliamo il tempo esposto agli schermi dei cellulari e della televisione.

Sono tutte lezioni importanti, devono essere trasmesse ai più piccoli affinché crescano consapevoli del valore di ciò che conta davvero nella vita.

Ma possiamo essere così coinvolti in queste regole, che finiamo per dimenticarne una che è altrettanto preziosa e necessaria come tutte le altre: essere buoni per tutti quelli che ti circondano.

Spesso possiamo pensare che la gentilezza e la generosità siano insite in ognuno e che non abbiano bisogno di essere caricate o stimolate, e finiamo per non rinforzare queste qualità nei nostri piccoli, sorprendendoci quando giocano atteggiamenti negativi.

I bambini hanno bisogno di essere istruiti sul valore della bontà nello stesso modo in cui imparano a risolvere un resoconto di matematica. Devono capire l'impatto dei loro atteggiamenti sulla vita delle altre persone, così come capire che dovrebbero organizzare i loro giocattoli dopo averli usati.

Il carattere dei piccoli è formato da tutto ciò che imparano attraverso di noi, con le parole e, soprattutto, gli atteggiamenti. Se non ci dedichiamo a mostrare loro il valore dell'empatia e della generosità, sarà semplice per loro perdersi nelle vie dell'arroganza e dell'orgoglio, spesso più facili da praticare.

Viviamo in una società piena di persone che pensano solo a sè stesse e non si preoccupano nemmeno di guardare di lato dolce delle persone e vedere il dolore dell'altro.

Siamo costantemente feriti dagli atteggiamenti di coloro che non hanno mai ricevuto un'adeguata educazione emotiva e che semplicemente non sanno come trattare gli altri come meritano, con rispetto e dignità.

Abbiamo tutti sofferto per una persona maliziosa e maleducata. Rompi questo schema nella tua famiglia, insegna ai tuoi figli ad essere buoni con gli altri, il mondo è già pieno di persone egoiste!

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierifigliinsegnarebontàamore
COMMENTA