Curiosità

Il cigno non regge "col cuore spezzato" dopo che hanno rotto le sue uova del nido

Una femmina di cigno non ce la fatta "di cuore spezzato" dopo che un gruppo di giovani ha attaccato il nido dell'animale con mattoni, schiacciando le uova che l'uccello ha covato.

Il caso, che si è verificato nel Regno Unito, sta dando luogo a discorsi sulla stampa inglese e sta spostando gli utenti di Internet.

Secondo gli attivisti per i diritti degli animali, che accompagnano gli animali del canale di Manchester a Bolton, delle sei uova che la femmina aveva solo tre erano ancora intere. Con lo stress, il maschio alla fine abbandonò la femmina.

I cigni sono noti per accoppiarsi per la vita in condizioni normali. Ma in questo caso l'attacco ha finito per motivare l'abbandono.

Poi è stata attaccata da cani e anatre, che hanno finito per distruggere altre due uova. Rimase con solo una. Abbandonata dal suo compagno, aveva il cuore spezzato. È stata trovata nel nido. Aveva solo voglia di piangere, non ce la fatta per la tristezza e il dolore.

Secondo l'associazione Swan Sanctuary, che salva i cigni in via di estinzione, è normale che la perdita di uova o l'abbandono del partner causino un processo di lutto simile a quello degli umani. 

E il lutto a volte viene superato da un cigno che passa a un altro corso d'acqua o addirittura migra. Nel caso di questo cigno, il dolore di perdere il "compagno" e le sue uova si è rivelato eccessivo.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animalicignofemminauovavandalimattonerottecompagnodoloreperditatristezzalutto
COMMENTA