Il fegato è uno degli organi del corpo umano che funzionano di più e, oltre al consumo eccessivo di alcol e all'uso eccessivo di droghe, ci sono altri fattori che possono influire negativamente sulla sua salute.

Consumo eccessivo di bevande gassate

La ricerca ha dimostrato che le persone che bevono troppe bevande gassate corrono un rischio maggiore di infiammazione del fegato, cirrosi e fibrosi. 

Se consumi spesso queste bevande, è tempo di sostituirle con l'acqua.

Consumo di additivi/integratori non necessari

I nutrizionisti affermano che il consumo di integratori non necessari ha un effetto negativo sulla salute del fegato. 

Pertanto, raccomandano di utilizzare solo gli integratori e le vitamine consigliati dal medico.

Cattiva dieta

I medici sottolineano costantemente la necessità di una dieta sana ed equilibrata, considerando che una dieta povera può facilmente appesantire il fegato. 

Questo, a sua volta, può portare alla conservazione e al depositarsi di grasso in eccesso che il fegato non potrebbe scomporre. D'altra parte, calorie e grassi in eccesso possono causare danni alle cellule del fegato.

Dormire poco

Oltre alle sue numerose conseguenze, la mancanza di sonno può danneggiare gravemente il fegato a causa dello stress ossidativo che può interferire con la capacità del corpo di elaborare il grasso e quindi portare ad aumento di peso, malattie cardiache e diabete. 

Pertanto, cerca di dormire almeno 8 ore per consentire al fegato di riposare e funzionare senza intoppi durante il giorno.

Attività fisica insufficiente

Gli esperti raccomandano che un'attività fisica insufficiente può portare a conseguenze estremamente pericolose per la salute, comprese le malattie del fegato. 

Pertanto, è importante essere il più fisicamente attivi possibile e quindi consentire al fegato di "fare il suo lavoro" senza intoppi e rimanere in salute.

Troppo stress

Un'esposizione eccessiva e a lungo termine allo stress può influire in modo significativo sulla salute generale, compreso il fegato. Numerosi studi hanno mostrato la connessione tra alti livelli di stress (ansia e depressione) e varie malattie di questo organo. 

D'altra parte, vale la pena ricordare il fatto che secondo la medicina tradizionale cinese, la maggior parte degli organi sono legati alle emozioni, quindi rabbia e e nervoso bloccano il flusso di energia al fegato.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!