Se ti è mai capitato di saltare un pasto, e capita anche a chi si assicura di fare sempre colazione, pranzo e cena, probabilmente ti sarai chiesto cosa succederebbe al tuo corpo se diventasse un'abitudine.

Per quanto riguarda il saltare regolarmente i pasti, gli scienziati stanno ancora raccogliendo prove sui potenziali effetti a lungo termine sul peso corporeo e su condizioni di salute come malattie cardiache e diabete. Ma quali sono gli effetti a breve termine sul tuo corpo quando salti i pasti?

Il livello di zucchero nel sangue e l'energia nel corpo diminuiscono

I pasti regolari durante il giorno prevengono i cali di energia e ti mantengono vigile e concentrato. Se salti i pasti, il tuo corpo sarà a corto di glucosio, il principale carburante del cervello. Un basso livello di zucchero nel sangue può indebolire la tua energia, facendoti sentire debole ed esausto. 

Una mancanza di glucosio può anche rendere difficile la concentrazione. Altri sintomi di ipoglicemia possono includere tremori, sudorazione e irritabilità.

Sensazione di grande fame e eccesso di cibo

Quando non mangi abbastanza spesso, puoi sentirti completamente sopraffatto dal bisogno di mangiare qualcosa. 

È difficile pensare a qualcosa di diverso dal cibo quando il tuo corpo non ha abbastanza energia. Se rimani senza cibo per molto tempo, anche le tue preferenze alimentari cambiano quando diventi molto affamato.

Le persone affamate spesso tendono a mangiare carboidrati e dolci perché aumentano la glicemia e migliorano rapidamente il loro umore. Il problema è che questo dura solo per un breve periodo a meno che non aggiungano grassi, proteine o fibre alla dieta oltre ai carboidrati per moderare il picco di glucosio. 

Ciò significa che presto avranno di nuovo fame. Se hanno troppa fame, invece, è più probabile che mangino troppo per sopperire alla mancanza di cibo che hanno perso durante la giornata. L'eccesso di cibo può anche causare nausea, costipazione, gonfiore e spossatezza.

Difficoltà di concentrazione e scarse prestazioni fisiche

La mancanza di cibo influisce anche sull'attività fisica e sull'esercizio fisico. Quando ti alleni, è difficile per te concentrarti sull'attività se hai fame. Inoltre, se non mangi correttamente prima dell'allenamento, beneficerai meno del tuo allenamento. 

Lo stesso vale se non ricevi un pasto adeguato dopo l'allenamento perché il tuo corpo non può reintegrare i livelli di glicogeno (che richiede carboidrati) e muscoli (che richiedono proteine). Insomma, se si è fisicamente attivi, non è mai saggio saltare i pasti.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!