CuriositàEcco cosa succede al tuo corpo se soffi aria sul pollice:

28/10/2017 - 16h

Probabilmente ignori il fatto che tutte le parti del corpo interagiscano tra loro e che tutte siano collegate in qualche modo con le altre. Sembra molto evidente, dato che il corpo è uno. Tuttavia, nella nostra routine quotidiana non ci pensiamo o non pensiamo possa essere vero.

Tendiamo a dimenticare la saggezza dei nostri antenati. Nel campo della medicina, soprattutto la cultura cinese, hanno scoperto un sacco di metodi di trattamento insoliti. Oggi dubitiamo sull'efficacia dei metodi cinesi e nel frattempo sviluppiamo la penicillina, gli antibiotici o altre medicine. Tuttavia è molto probabile che ciò che è stato scoperto dagli specialisti cinesi molti anni fa sia vero. Una delle scoperte è stata quella che premendo alcuni punti del corpo umano si possano influenzare altre aree apparentemente non correlate. Anche se potrebbe sembrare magia, la loro conoscenza si basava sulla scienza e sulle connessioni del sistema nervoso.

Tra le tante altre connessioni del corpo, hanno scoperto una cosa piuttosto interessante: è possibile alleviare il mal di gola senza usare medicinali, solamente grattando l'orecchio! Come è possibile? La spiegazione arriva dal sistema nervoso, alcuni nervi sono nascosti nell'orecchio. In particolare la stimolazione di questi nervi provoca un riflesso involontario nella gola. È un tipo di spasmo muscolare che può alleviare quel fastidioso prurito, che può anche diventare doloroso.

Hai mai avuto quelle terribili contrazioni allo stomaco per colpa dell'ansia? Sicuramente erano molto fastidiose, ma risulta che le generazioni più sagge hanno trovato una grande soluzione anche per questo. Se stai affrontando un evento importante o un incontro con qualcuno che hai appena incontrato e ti senti le contrazioni allo stomaco, devi sapere che è una reazione naturale del tuo corpo allo stress. E’ possibile calmare il corpo soffiando l’aria nel pollice. In primo luogo, questo regola la respirazione e controlla il nervo vago, che rallenta la frequenza cardiaca. Inoltre invia l ’informazione al cervello che non è in pericolo e calma le reazioni dell'organismo.

E' possibile liberare il naso chiuso quando si è raffreddati: basta alternare la pressione della lingua contro il palato con quella di un un dito tra le sopracciglia..

Questa spinta provoca il movimento del vomere avanti e indietro, ciò permetterà al muco di sciogliersi, e dopo 20 secondi potrai godere di un respiro profondo.

Ci sono alcune connessioni nervose dal palmo della mano al cervello associate al dolore al viso. Si trovavano tra il dito indice e il pollice. Se si mette un cubo di ghiaccio in questa zona, è possibile bloccare il messaggio di dolore dai denti e si può iniziare a sentire un senso di sollievo.

Sempre in questa zona puoi trovare sollievo per l’emicrania: devi mettere il pollice e l’indice di una mano sull’altra e premere per due minuti su ogni lato ruotando le dita in un delicato movimento circolare. La pressione su questo punto dissolve il blocco dell’eregia permettendo al sangue di fluire dalla testa al collo fino al resto del corpo.

Un altro buon esempio di tocco magico è premere le punte delle dita direttamente su una zona bruciata. Minimizza la creazione di vesciche e cicatrici. Come funziona? Facendo questo, la pelle bruciata torna alla normale temperatura corporea in modo meno brusco per il corpo e la ferita guarisce meglio.

Tags
Soffiareariapollicerimedinaturalidolore
Loading...