Le ustioni sono molto dolorose e possono impedirti di svolgere attività di base come muoverti, fare la doccia, indossare vestiti, dormire e così via. 

Il modo migliore per prevenire le scottature è evitare di prendere il sole nelle ore più calde della giornata e utilizzare la protezione solare. Tuttavia, se si verificano ustioni, la natura può aiutarti, ed ecco come.

Aloe Vera

Il gel di questa pianta allevia arrossamenti e dolori e rinfresca la zona ustionata. Oltre al gel, esistono preparati spray che possono aiutarti quando le ustioni sono dolorose al tatto.

Olio di cocco

I grassi di questo olio proteggono e ammorbidiscono la pelle che presenta ustioni. Sciacquare la pelle dove si hanno ustioni con acqua fredda, quindi applicare l'olio di cocco che la pelle assorbirà gradualmente.

Fiocchi d'avena

La farina d'avena lenisce l'irritazione nel punto dolente. Fare una pasta di farina d'avena, miele e latte e applicarla sulle ustioni. Lasciar riposare finché non si indurisce e poi sciacquare con acqua fredda.

Pomodoro

Il pomodoro riduce l'irritazione e il dolore. Applicare pezzi sul punto dolente o fare una pasta e lasciarla finché non si indurisce. Quindi sciacquare con acqua fredda.

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio riduce anche il dolore delle scottature. Prepara una pasta di soda e acqua tiepida e applicala sul punto dolente. Puoi aggiungere il bicarbonato di sodio nella vasca da bagno durante il bagno.

Idratazione

La pelle bruciata è secca e tesa. Ecco perché è importante bere molti liquidi e mangiare cibi ricchi di acqua, come cocomeri, cetrioli, uva e arance.

Se questo articolo ti è piaicuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!