SportCasa Inter: Sognando Federico Chiesa

06/02/2019 - 13h

Momento difficile in Casa Inter, i nerazzurri ancora a secco di vittorie nel 2019, cercano riscatto a Parma per allontanare le pretendenti, mai così vicine al terzo posto. E' la grande occasione di Luciano Spalletti per cambiare rotta e allontanare le voci di mercato che portano Antonio Conte sulla panchina nerazzurra la prossima stagione. Adesso il tecnico rischia e con le tante partite ancora da giocare, il posto nell'Europa che conta non è poi così sicuro. Sul fronte mercato, i dirigenti muovono i primi passi verso il talento Nazionale ed esterno Viola.

Non è nuovo il suo accostamento all'Inter, stiamo parlando di Federico Chiesa, giovane talento della Fiorentina e della Nazionale Italiana. Il 21enne sta vivendo un momento d'oro della sua stagione, attualmente a segno 5 volte in campionato con 22 presenze e 3 assist. Ma la vera differenza la possiamo notare in Coppa Italia, dove il numero 25 viola, in due presenze ha messo a segno 5 reti, contro Torino e Roma portando così in semifinale la sua squadra.

Tanta concorrenza rende difficile l'operazione Federico Chiesa, molti club italiani e non solo, sono pronti ad una vera e propria asta per aggiudicarsi il gioiellino di Firenze. La sua valutazione è di 60 milioni di euro, e sul fronte italiano la Juventus sfida l'Inter per l'esterno, che andrebbe ad aggiungersi in rosa proprio con un ex viola, ossia, Federico Bernardeschi. Imminente, sul fronte Inter, l'addio di Ivàn Perisic che ha dichiarato più volte di voler giocare nella Premier League, con Arsenal e Manchester United pronte ad accontentarlo.

Viste le ultime prestazioni, però, la valutazione di Federico Chiesa potrebbe anche aumentare e lasciare, dunque, l'operazione alle pretendenti europee. I club più imponenti, come Bayern Monaco, Real Madrid e Manchester City hanno già mostrato il loro interesse per il talento italiano nella scorsa sessione di mercato senza, però, mai affondare il colpo. Tornando ai nerazzurri, l'Inter potrebbe provare con alcune contropartite tecniche a convincere la Fiorentina a trattare, anche se più volte la società viola ha detto di non voler privarsi del talento del giovane italiano.

E con il mercato che è appena terminato, il discorso è da rimandare ad inizio Giugno, quando i nerazzurri proveranno a sedersi con i dirigenti Viola per capire la volontà del calciatore, che si dice pronto per un top club. Ad oggi, i pensieri di Spalletti e i suoi giocatori sono sicuramente altri, tra questi: consolidare il terzo posto per accedere alla prossima Champions League, obiettivo primario per la squadra del presidente Steven Zhang.

Tags
InterFederico ChiesaSerie A
Loading...