CuriositàAttenzione! Prenditi cura del tuo naso - potrebbe esserci un parassita!

08/02/2018 - 20h

Parassiti, vermi, elminti: tutto questo, è un  problema umano serio e spesso sottovalutato.

Molte persone non sanno quale pericolo siano questi organismi viventi. Inoltre, non si rendono conto che sono essi stessi infettati da parassiti.

Se più persone sono a conoscenza dei vermi intestinali, poche persone conoscono i parassiti che vivono nel naso.

Quali parassiti possono stabilirsi in questa parte del corpo, cosa stanno facendo qui e quali complicazioni possono causare? Capiamo ...

I vermi migratori possono depositarsi nel naso

Molto spesso, i vermi migratori (ad esempio gli ascaridi) si depositano nel naso della persona. Sotto forma di larve, questi parassiti sono trasportati con il sangue a tutti gli organi interni - quindi cercano un posto migliore per crescere, moltiplicarsi o uscire. Un posto del genere può facilmente essere un naso.

Nel naso, i vermi provengono da polmoni o bronchi, rimangono per un paio di mesi e poi escono. A proposito, possono concentrarsi non solo nei seni nasali, ma anche nelle aree vicine. I vermi possono depositarsi nei linfonodi, nelle valvole uditive e persino nelle ghiandole salivari.

I sintomi di ingestione di vermi nel naso

La metà delle persone il cui naso è diventato l'habitat degli Askaris non sospettano nemmeno una tale seccatura. E tutto perché i sintomi dell'infezione da parassiti del nasofaringe sono simili ai raffreddori. Una persona ha una congestione nasale permanente, difficoltà a respirare (come con l'asma), segni di laringite o tracheite, è disturbato da frequenti starnuti e dalla voglia di soffiarsi il naso.  

 

Continua a leggere...
Tags
nasovermiparassitibenesserecura
Loading...