In una giornata lavorativa, il dott. Andy Mathis, un veterinario americano che vive a Elberton, in Georgia, ha ricevuto una telefonata inaspettata mentre stava per tornare a casa.

Era una donna che sosteneva di aver trovato un cane Pit Bull abbandonato su una strada sterrata. Avrebbe voluto portare l'animale alla clinica del dottor Mathis, dove poteva passare la notte in un ambiente adeguato. Il dottore fu subito d'accordo con lei.

Il cucciolo, una femmina, arrivò alla clinica molto magra, disidratata, ipotermica e con un prolasso vagi*ale e, naturalmente, con grande dolore. Tuttavia, poiché si trattava di un caso molto grave, non poteva ricevere tutta l'assistenza necessaria nella sua clinica.

Il dottor Mathis ha quindi pubblicato un post su Facebook sulla situazione del cucciolo, che oggi si chiama Graycie Claire, e ha chiesto l'aiuto di amici professionisti per trovare risorse per un trattamento adeguato.

Con i fondi, il dottore portò Graycie in pronto soccorso all'ospedale veterinario dell'Università della Georgia.

Lì capì che aveva due scelte: lìeutanasia o dargli la possibilità di riprendersi e vivere bene. Il consiglio principale che ha ricevuto dai colleghi è stato quello di "provare, soprattutto se lei vuole ancora vivere", ed è quello che ha fatto.

Il lavoro di recupero di Graycie ha avuto molta partecipazione da parte del Dr. Mathis. Uno dei suoi atteggiamenti, in particolare, mostra quanto amore e cura avesse per lei e ci dà un esempio di come dovremmo trattare tutti gli animali.

Il video qui mostra il dottore che rimane nel canile, insieme a Graycie, fino a quando lei non ha capito che si preoccupava per lei e che poteva fidarsi di lui.

Il veterinario portò una scodella al canile, dove mise il cibo e lo mangiò da solo, il tutto per mostrare all'animale che era degno della fiducia del cucciolo.

Si può notare che Graycie inizia a lasciarsi andare dopo aver realizzato che il Dr. Mathis stava mangiando accanto a lei, come se si sentisse davvero più sicuro della sua presenza. Questo è l'atteggiamento che doveva sviluppare per riprendersi.

La dedizione e la cura del Dr. Mathis hanno offerto una nuova possibilità di vita al cane; Esempi come questo devono essere condivisi.

Gli animali sono doni dall'universo per noi e ci accompagnano e insegnano ad essere persone migliori. Questo è l'unico tipo di trattamento che meritano: amore incondizionato, cura e rispetto.

Condividi questo esempio stimolante con i tuoi amici sui social network!