CuriositàUno studio dimostra che la pigrizia per alzarsi dal letto è un segno di intelligenza

27/02/2019 - 14h

Non importa quanto tempo dormiamo, a volte sembra che semplicemente non siamo pronti ad alzarci e affrontare la routine.

Tuttavia, il mondo è diviso tra due tipi di persone: 

Quelli che accettano il fatto di alzarsi presto e quelli che attendono che la sveglia suoni circa 5 volte prima di alzarsi, e finiscono per essere in ritardo per gli appuntamenti a causa della pigrizia mattutina.

Quale sei tra le due?

Ti sei identificato di più con la seconda opzione? Sappi che questo può dire una cosa molto positiva su di te! Secondo lo studio, questo significa che hai un'intelligenza molto elevata!

Lo studio inglese è stato sviluppato da psicologi Satoshi Kanazawa e Kaja Perina, e attraverso il monitoraggio di oltre 1.200 persone, ha dimostrato che le persone più intelligenti hanno più probabilità di avere abitudini notturne, come rimanere svegli fino a tardi, e quindi hanno più difficoltà degli altri alzarsi al mattino. Inoltre, ha rivelato che queste persone sono più facili da capire per i cambiamenti evolutivi.

I risultati hanno anche dimostrato che oltre agli effetti sulla routine, la pigrizia per alzarsi dal letto può anche dire molto su come le persone prosperose diventano. Per loro, i pigri, per quanto possano sembrare sorprendente, tendono ad avere più successo.

Per raggiungere questo risultato, sono state analizzate 1.229 persone nel loro schema del sonno e anche in condizioni finanziarie. Si è constatato che coloro che avevano l'abitudine di dormire dopo le 23:00 e di svegliarsi dopo le 8 del mattino, oltre a guadagnare più soldi, erano più felici e più compiuti con il loro stile di vita.

Questa notizia è sorprendente e potrebbe farti prendere in considerazione tutte le abitudini legate al sonno che hai imparato durante la tua vita. Tuttavia, è importante non affrettarsi.

Sebbene sia considerata un'abitudine favorevole, è necessario avere moderazione con il sonno stesso, oppure gli effetti potrebbero essere contrari.

I ricercatori spiegano che esiste un limite a questo. Questo ritardo nell'uscire dal letto è un segno di evoluzione, ma abusare del sonno non fa bene al nostro corpo.

Lo studio ha anche dimostrato che le persone che dormono più di 12 ore a notte possono finire per m*rire prima di coloro che mantengono una routine più attiva.

Come si applicano i risultati di questo studio alla tua vita? Potresti considerarti una persona con intelligenza superiore alla media o no?

Se sei in ritardo per alzarti la mattina, hai già un'ottima risposta per coloro che implicano la tua abitudine, ma allo stesso tempo devi essere consapevole di quante ore dormi.

Condividi la ricerca con i tuoi amici!

Tags
pigriziaintelligenzalettomattina