AnimaliUn gatto di strada di nome Bob: la forza dell'amore che guarisce e salva

11/01/2019 - 22h

Il libro "A Street Cat Named Bob" , che ha ottenuto una versione cinematografica nel 2016, racconta la storia di un ex-chimico e ex senzatetto, James Bowen, che è stato in grado di riprendersi dalla propria perdizione con l'aiuto di un gattino di nome Bob.

Sia per gli amanti degli animali, in particolare per i felini, sia per i lettori che amano le storie d'amore, la lettura è piacevole e affascinante. James ebbe un'infanzia travagliata, i suoi genitori si separarono quando era un bambino, e da allora in poi, insieme a sua madre, si trasferì spesso da e per scuola.

Incapace di adattarsi ai ruoli sociali, alla fine diventa un adolescente ribelle e disadattato, al punto di abbandonare i suoi studi da adolescente. Il suo viaggio con la droga diventa intenso, portandolo in piazza, in fondo al pozzo, all'anonimato urbano.

James sopravvive suonando la chitarra e cantando dietro gli angoli, ma nulla sembra avere senso. Quando è già in cura per la disintossicazione, vive in un appartamento sovvenzionato, trova un gatto ferito dai corridoi e succede a prendersi cura di lui, dandogli il nome di Bob.

Da allora in poi, la sua vita cambia completamente, a poco a poco, ma in un modo profondamente trasformativo, portando ad entrambe le esperienze che stringono i legami tra l'uomo e il felino. L'amore viene e rimane.

Curiosità: nel film è lo stesso Bob a interpretare ''Bob''.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animaliemozioniamoreamiciziafelinogattosalvavitastradamusicista
Loading...