Uno studio dell'Università di Portsmouth suggerisce che, a differenza dei lupi, i cani hanno sviluppato un muscolo nella zona dell'occhio durante la loro evoluzione per comunicare meglio con gli esseri umani.

I cani hanno quindi un piccolo muscolo all'interno del sopracciglio che consente loro di ingrandire o ridurre gli occhi, a seconda del messaggio che vogliono trasmettere ai loro proprietari.

Questo è il muscolo che permette a questi animali di fare il cosiddetto 'sguardo del cane' e che sarà correlato all'addomesticamento dei cani.

Il muscolo in questione era noto come LAOM, e si è concluso che la razza husky è quella che ha questo muscolo meno sviluppato, proprio perché sono i cani che più assomigliano ai lupi.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!