Curiosità

Queste quattro piante assorbono il male della tua casa e lo trasformano in buona energia.

Può sembrare strano, ma è vero! Alcune specie sono in grado di assorbire il male e le impurità dell'ambiente, rendendo le energie molto più leggere! 

I mali di quell'ambiente si trasformano totalmente in cose buone, come se fossero semplicemente passati attraverso un filtro. Vuoi sapere cosa sono queste piante?

1. Arruda

L'arruda è una pianta importante, le cui proprietà sono note da generazioni, fin dai tempi in cui i guaritori frequentavano le case dei nostri bisnonni.

Secondo gli anziani, quindi più saggi, è una pianta capace di cambiare completamente l'energia di una casa, allontanando il malocchio. Basta posizionare un vaso davanti alla porta di casa, ed è già in grado di proteggere l'ambiente, filtrando le cattive energie. Le piacciono molto l'illuminazione e l'acqua!

2. Aglaonema

Se non hai un bambino piccolo a casa, scommetti sul suo potere! Le sue foglie possono anche essere tossiche, ma la sua forza per allontanare l'invidia deve ancora essere scoperta.

È una grande specie da lasciare in casa, in quell'ambiente dove di solito porti i tuoi visitatori. Le piace la luce indiretta e l'irrigazione circa due volte a settimana.

3. Spada di San Giorgio

Il nome stesso è in grado di trasmettere la sensazione di protezione, hai notato? Come se il guerriero lo stesse davvero brandendo per combattere il drago.

La pianta è un simbolo di protezione totale ed è direttamente correlata a Ogun. Si consiglia di coltivare proprio all'ingresso di casa, in modo che le cattive vibrazioni restino fuori dalla porta. Odia il sole diretto e gli piace una buona irrigazione.

4. Lavanda

La lavanda è una pianta estremamente delicata, capace di affascinare per il suo profumo intenso. È direttamente legato al misticismo e all'energia femminile, ed è considerato anche un simbolo di purificazione e protezione.

A differenza delle altre specie sopra menzionate, la lavanda ha il potere, oltre a filtrare le energie negative, di attrarre energia buona e amore. Inoltre, è considerato un tranquillante naturale, che rinnova l'energia della casa. Può essere coltivata in piccoli vasi, purché riceva almeno qualche ora di sole al giorno.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
curiositàconsiglipiantaenergiacattivebuoneimpurità
COMMENTA