BenessereQuello che il colore della tua urina rivela sulla tua salute

25/09/2018 - 14h

L'urina è una combinazione di acqua, sale e prodotti chimici denominati urea e acido urico, che si formano quando i reni filtrano i prodotti di scarto dal sangue. Farmaci, malattie e determinati alimenti possono influenzare il colore e l'odore della tua urina. Il colore, la consistenza e l'odore di urina possono indicare alcune cose circa la vostra salute, ad esempio se siete abbastanza idratrati, se v'è un'infezione della vescica o del tratto urinario, o se i reni funzionano correttamente.

Quello che il colore rivela la tua urina sulla tua salute:

Colore giallo:

La tua urina dovrebbe essere di un pallido color oro. Il colore viene dall'urocromo, un pigmento che il tuo corpo produce. Se la vostra urina è chiara, o siete ben idratati, o la causa è di aver bevuto troppa acqua, o state prendendo un diuretico che aiuta il corpo a sbarazzarsi dei rifiuti liquidi. Se la tua urina è color miele scuro, probabilmente sei un po' disidratato. Dovresti bere liquidi, preferibilmente acqua, oppure puro succo di frutta o mangiare verdura. Dovresti stare lontano da bevande contenenti caffeina, caffè, bibite, tè o bevande energetiche, perché la caffeina è un diuretico naturale e disidrata più velocemente.

Rosa o rossastro:

Alcuni alimenti come carote e barbabietole possono lasciare l'urina leggermente rosea. Alcuni farmaci, come l'antibiotico rifampicina o la fenazopiridina, usati per trattare le infezioni del tratto urinario, possono lasciare l'urina rosa. Ci può essere anche sangue nelle urine, che può essere un segno di malattia renale, infezioni del tratto urinario, problemi alla prostata, calcoli renali o un tumore. Consultare sempre il medico se l'urina è rossa o rosa. L'esercizio estremo può anche lasciare il colore rosa delle urine o il colore della colla a causa di danni muscolari e danni ai reni.

Arancione:

Le stesse medicine e antibiotici che lasciano la tua urina rosa o rossa possono lasciarla con un colore arancione. Anche alte dosi di vitamina B2 possono lasciare l'urina arancione. Un'urina di questo colore può anche essere un segno che sei disidratato o hai un problema al fegato. Consulta il medico se stai bevendo troppa acqua, non stai usando questi antibiotici e hai ancora l'urina arancione. Se hai anche la pelle e gli occhi ingialliti, potrebbe essere un segno che il tuo fegato non funziona correttamente.

Blu o verde:

Alcuni farmaci, come l'anestetico propofol o il rimedio allergia alla prometazina, possono rendere la tua urina verde o blu. Il colore verde può anche essere il risultato di un'infezione batterica da parte di pseudomonas. Se il colore non scompare dopo alcuni giorni, consultare il medico.

Rosso scuro o marrone:

Un'urina rossa scura o marrone è un segno distintivo della porfiria, una rara malattia genetica ereditata dai globuli rossi. Può anche indicare una malattia del fegato. Potresti anche essere molto disidratato. Consultare il proprio medico se questa condizione persiste.

Consistenza schiumosa:

Indipendentemente dal colore, se le urine sembrano spumose, potrebbe dipendere dall'eliminazione di un sacco di proteine nelle urine, che può indicare un problema con i reni, in questo caso si dovrebbe vedere immediatamente un medico.

Torbide:

Infezioni del tratto urinario e calcoli renali possono rendere le tue urine torbide.

Odore:

Quando sei disidratato, l'urina è molto concentrata e ha un forte odore di ammoniaca. Alcuni alimenti, come gli asparagi, renderanno l'odore della tua urina molto forte, così come alcune medicine e vitamine come la B6.

Cose che non vedi:

Ci sono cose nelle vostre urine come piccoli livelli di sangue che non renderanno l'urina di un altro colore, o zucchero, che potrebbe essere un indicatore del diabete. Assicurati di sostenere esami annuali che includano un'analisi delle urine per vedere se ci sono cose invisibili.

Tags
coloreurinesalutebenesserepersonacoloregiallobereliquididisidratazioneacquasuccodifruttarosarossastroroseafarmaciantibioticotumorecalcolirenaliproblemiprostataesercizioestremoarancionebluverderossoscuromarroneinfezionebattericaurinaarancionepelleocchiingiallitifegatofunzionebattericapseudomasglobulirossimedicoconsultareconsistenzaschiumosatorbideproteineproblemireniodoreammoniacaasparagimoltofortevitamineb6livellisanguealtrocolorezuccheridiabeteanalisi
CONSIGLIATI