CuriositàPapillomi cutanei: 4 consigli per eliminare questo fastidio naturalmente!

20/11/2018 - 20h

Acrocordioni o papillomi cutanei sono piccoli grumi attaccati al collo, agli avambracci, alle palpebre e ad altre aree del corpo. Derivano dall'accumulo di collagene nelle parti più spesse della pelle, sebbene possano anche essere causate dall'attrito.

Anche se non sono un rischio per la salute, per alcune persone possono essere molto a disagio in quanto tendono a irritarsi o ferirsi facilmente. La maggior parte delle persone vuole eliminarli perché ritengono che siano un problema estetico che rende la pelle brutta.

La buona notizia è che non è necessario ricorrere a procedure costose per sbarazzarsi di loro. Approfittando delle qualità di alcuni ingredienti naturali possiamo preparare alcuni rimedi per distruggere questi tessuti senza danneggiare la pelle che li circonda. 

1. Aceto di sidro di mele

L'acido acetico che contiene l'aceto di sidro di mele è uno dei migliori composti per eliminare acrocorde e verruche. La procedura dovrebbe essere eseguita per diverse settimane per eliminare l'intero nodulo.

2. Olio di ricino con lievito

Una combinazione di olio di ricino con lievito ci dà come risultato una pasta per combattere questi spiacevoli grumi di pelle.

Continua a leggere...Pagina 2
Tags
benesseresalutecorpopapillomieliminarerimedinaturali
Loading...
CONSIGLIATI