CuriositàLacoste ha cambiato il suo famoso coccodrillo in 10 specie in via di estinzione, una grande attitudine!

22/02/2019 - 11h

I grandi marchi hanno un'enorme influenza sul mondo e non solo sul consumo. Attraverso i loro prodotti creano nuove tendenze, ispirano i loro clienti a sentirsi maggiormente responsabilizzati e spesso contribuiscono a cause molto importanti sul pianeta.

Il valore di un marchio va ben oltre ciò che vende, è direttamente correlato a ciò che è. Ecco perché le azioni create da loro hanno un grande potere di aggiungere valore e portare molti consumatori dalla loro parte.

Quando i marchi usano la loro influenza per creare iniziative innovative, si distinguono tra la popolazione e aumentano il loro valore sul mercato, e se queste iniziative sono orientate verso una buona causa, è ancora meglio.

Questo è ciò che ha fatto Lacoste, il famoso marchio di abbigliamento francese.

Di recente, il marchio ha aderito all'ONG per salvare le nostre specie (SOS), il cui obiettivo principale è preservare la natura.

Comprendere la necessità di rendere le persone consapevoli di questa necessità, e di sostenere SOS, Lacoste ha sostituito il famoso coccodrillo suoi vestiti con animali tradizionali in via di estinzione, la campagna che è stata ufficialmente presentata alla settimana della moda lo scorso anno.

"Il coccodrillo ha lasciato la sua posizione iconica per 10 specie in via di estinzione attraverso un'associazione con l'Unione internazionale per la conservazione della natura. Il numero di animali prodotti per ciascuna serie corrisponde alla dimensione della popolazione rimanente in natura. Quando acquisti uno dei 1775, partecipi aiutando SOS e Lacoste nella lotta per la conservazione della fauna selvatica in tutto il mondo. Disponibile solo in alcuni paesi europei e negli Stati Uniti", hanno scritto in una pubblicazione su Instagram.

Continua a leggere...

350 pezzi sono stati prodotti con un simbolo di una tigre, 157 di pappagalli, 20 con il simbolo di una Vaquita, 240 con un'iguana verde, insiemea molti altri, il che ci fa riflettere sulla realtà attuale.

Questa campagna è stata un edizione limitata, ma ha guadagnato un sacco di visibilità e di certo fornito un momento di riflessione per molte persone, educare loro di cambiare le loro abitudini e fare ciò che è in loro potere per salvaguardare gli animali.

È possibile contribuire alla causa visitando il sito web della ONG Save Our Species .

Un grande esempio quello di Lacoste. Tutti noi, persone e aziende, dobbiamo ispirare questo atteggiamento!

Tags
lacosteanimlicoccodrilloestinzione
Loading...