AnimaliLa vedova miliardaria lascia $ 1,6 miliardi per il suo cane come eredità

13/01/2019 - 15h

Per punire i suoi figli, una vedova miliardaria lascia una quantità esorbitante di soldi per il suo cane. Tutti noi amiamo i nostri animali domestici, non c'è dubbio. Sappiamo che sono inestimabili e li trattiamo (o almeno dovremmo trattare) come membri della famiglia. 

Diamo regali, tesoro, parliamo con loro. Non importa se il tuo animale domestico è un cane, un gatto, un uccello, un pesce o qualsiasi altro, essi servono come compagnia e condividono con noi i momenti positivi e quelli negativi.

Un caso che coinvolge un animale domestico sta esplodendo su internet e sui social network. Una signora ha lasciato una quantità esorbitante di denaro dell'eredità per il suo cucciolo di Jack Russell. La ragione: voleva punire i suoi figli, e finì per dare il nome al cane come unico erede della sua fortuna.

Barbara Smith è una vedova miliardaria americana che ha ereditato la fortuna del marito. Lei è la madre di sei figli, ma secondo lei, nessuno di loro l'ha visitata per più di 5 anni e ha deciso di contattare sua madre solo per conoscere il destino dell'enorme quantità di denaro lasciata da suo padre.

Tuttavia, non fu la sorpresa dei fratelli quando scoprirono che la madre aveva lasciato tutti i beni per il suo animale domestico, il 3enne Jack Russell di nome Rufus. I beni sono stati suddivisi in 7 grandi proprietà, 40 auto e persino uno yacht di 36 metri. tutto per il suo cane.

La reazione dei figli? Il più anziano dei sei fratelli si chiama Robert Smith e dice che sta prendendo le misure necessarie per assicurarsi che il piano di sua madre non vada avanti. Ha detto che la signora Smith non era in piena facoltà mentale quando ha redatto il documento.

Lasciare così tanti soldi per un cane è semplicemente ridicolo, e dubito davvero che il boia possa ordinare che tutto venga bruciato ", ha detto in un'intervista.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
animaliereditatestamentobeneficiariocaneamorefiglimadre