CuriositàKarl Koch Tree Test: sai come funziona il tuo lavoro emotivo?

24/08/2018 - 16h

Il Baum Test fu creato dallo psicologo Charles Koch negli anni '50, ma fino ad oggi è ampiamente usato per la sua efficacia. Sebbene sia molto semplice, rivela importanti informazioni emotive su chi lo esegue. 

È molto semplice eseguire il Baum Test. Tutto quello che devi fare è disegnare un albero con radici, tronco e chioma e quindi analizzare il tuo disegno in base ai criteri del test.

Durante l'elaborazione del test, il Dr. Koch si basava sul simbolismo mitologico e totemistico degli alberi .

Cosa viene analizzato esattamente nel Baum Test?

Attraverso il test, è possibile determinare i livelli di stabilità, sensibilità e fragilità di una persona. In un contesto professionale, può essere molto utile per la diagnosi delle deficienze cognitive e dei principi di demenza.

Di seguito, passiamo le istruzioni del test nel caso in cui tu voglia farlo. 

Prova Baum

Disegna un albero come al solito, non cercare di prevedere alcun risultato. Sii onesto con te stesso e guarda cosa rivela ciascuno degli argomenti sottostanti:

1. Radici

Se non ci sono radici e linee che rappresentano il terreno, ci può essere instabilità emotiva e personale.

Se le radici esistono, ma sono sproporzionate e hanno la forma di raggi, possono indicare problemi emotivi, come la rabbia o il ritiro emotivo.

2. Tronco

Se il tronco dell'albero è sottile, indica che la persona è molto sensibile. Inoltre, è anche un indicatore dell'esistenza di tensione o di fattori esterni che influenzano la tua calma e il tuo benessere .

Se il busto è troppo largo, indica che la persona è impetuosa, molto emotiva e priva di autocontrollo.

Continua a leggere...
Tags
testbaumpsicologoanni50efficaciasemplicealberotroncochiomaradicilavoroemozioniinstabilit
Loading...