CuriositàI benefici del carciofo per la salute

26/12/2018 - 11h

Anche se i petali sono un pò amari e il nucleo della pianta (che molti chiamano il cuore) è più morbido, è proprio quella parte più comunemente usata nelle ricette.

Il consumo di carciofo porta molti benefici per la salute. Ne abbiamo selezionati sette in questo articolo, e dopo averli incontrati, vorrai consumarlo di più.  Dai un'occhiata.

1. Protegge contro il cancro

Il carciofo ha proprietà antiossidanti e fitonutrienti come la quercetina, rutina, acido gallico e la cisteina. Uno dei principali vantaggi di questo alimento è la prevenzione di diversi tipi di cancro, in particolare il cancro al seno, dal momento che le cellule tumorali possono sviluppare per la quantità di radicali liberi nel corpo che può distruggere gli antiossidanti.

2. Combattere le malattie cardiovascolari

Il consumo di carciofo è associato ad una riduzione della quantità di colesterolo cattivo nel sangue, e previene anche l'infiammazione e migliora il flusso sanguigno in generale.

3. Migliora la digestione

Il consumo di carciofo aiuta a ridurre i sintomi di problemi gastrici, quindi il carciofo è incluso nella dieta GAPS, fatta appositamente per le persone con malattie mentali e dello stomaco.

4. Aiuta nella perdita di peso

I carciofi hanno una grande quantità di fibra, che aiuta ad assorbire il cibo e aiuta a rimuovere i rifiuti nel corpo, che include zucchero in eccesso e tossine.

Inoltre, il consumo di fibre ci fa sentire più soddisfatti dopo un pasto, e molti studi hanno dimostrato che l'ingestione di fibre solubili, come quelle presenti nei carciofi, aiuta a prevenire l'insorgenza del grasso addominale, considerato piuttosto pericoloso per la salute.

5. Migliorare il funzionamento cognitivo

Il carciofo contiene circa il 12% della quantità raccomandata di vitamina K al giorno e questa vitamina è particolarmente importante per prevenire i danni ai nervi causati dal processo di invecchiamento.

Il consumo di carciofi può aiutare a prevenire la demenza e il morbo di Alzheimer, che possono insorgere nel progresso del processo di invecchiamento.

6. Previene l'anemia

La vitamina K nel carciofo è importante per aumentare la quantità di ferro nel sangue, che proviene in gran parte da alimenti di origine animale. Pertanto, chiunque sia vegano o vegetariano dovrebbe includere più carciofi nella dieta. Poco ferro può scatenare l'anemia, che indebolisce il sistema immunitario e provoca affaticamento e insorgenza della malattia.

7. Rafforza le ossa

Un altro importante ruolo della vitamina K è la produzione di tessuto osseo, e poiché il carciofo contiene anche vitamina C, aiuta a ingerire il collagene nel corpo, che aiuta anche in questo processo.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutebeneficicarciofoossacuorefogliemalattie
Loading...