CuriositàEcco le birre tedesche che contengono l'erbicida cancerogeno oltre la norma!

20/09/2016 - 20h

Se volessi una birra sceglierei una artigianale e ancor meglio biologica, dato che sia il sapore che gli ingredienti delle birre commerciali mi lasciano molto a desiderare. E i miei sospetti non erano così infondati: un’analisi dell’Istituto per l’Ambiente di Monaco condotta sui 14 marchi di birra più popolari in Germania ha individuato residui oltre la norma di glifosato, potente erbicida cancerogeno, usato nella coltivazione dei cereali.

Quello che è impressionante è che questo erbicida, riconosciuto lo scorso anno dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come potenziale cancerogeno, è stato trovato in tutte le birre analizzate!

I livelli diglifosato rilevati nelle birre sono risultati di gran lungasuperiori rispetto al limite consentito dalla legge, che è pari a 0,1 microgrammi. Le analisi infatti hanno registrato livelli di glifosato nella birra compresi tra gli 0,46 e 29,74 microgrammi.

Ecco le birre analizzate contenenti il glifosato oltre la norma: Erdinger, Augustiner, Franziskaner, Knig Pilsener, Jever, Beck’s, Paulaner, Warsteiner, Krombacher, Oettinger, Bitburger, Veltins, Hasseroeder e Radeberger.

Purtroppo devo ammettere che non mi sorprende molto questa scoperta perché

Tutti i prodotti non biologici (non trattati) contengono pesticidi ed erbicidi (non lo dicono in televisione durante le pubblicità?)

Continua a leggere...

Articolo tramite: dionidream.com

Tags
birre tedescheerbicidaanalisi
Loading...