Pensieri

Dove un bambino non è il benvenuto, una madre non mette piede!

Ogni madre è in grado di muovere il cielo e la terra per combattere per i diritti e la felicità dei suoi figli. 

Il modo più aggressivo per una persona di mancare di rispetto a una madre è trattare male suo figlio, poiché nulla fa male a una madre più del vedere la persona che ha dato alla luce essere mancata di rispetto, aggredita o umiliata.

Ecco perché non è esagerato dire che dove un bambino non è il benvenuto, anche una madre non mette piede.

A loro non importa nemmeno di stare con persone a cui non piacciono i loro cari. Il dono naturale dell'iperprotezione è presente nella personalità di ogni donna dal momento in cui diventa madre.

Quale madre non è mai andata a scuola per chiedere la punizione allo studente che ha aggredito suo figlio? Quante volte una donna ha litigato con qualcuno che le ha fatto un'ingiustizia? Innumerevoli!

Soprattutto, una madre non si arrende mai con suo figlio. Anche se è stato coinvolto con droghe, persone sbagliate o ha commesso un crimine, nel suo cuore ci sarà sempre spazio per una seconda possibilità, per il perdono.

Per amore, a volte finiscono per guadagnarsi la reputazione di essere iperprotettivi e persino fastidiosi, e non vedono alcun problema a essere attaccati in quel modo.

Dopotutto, il compito di ogni madre è assicurarsi che i suoi figli stiano sempre bene, felici, sani e seguano la strada giusta. Nessuno è in grado di portarli fuori da quella concentrazione, e guai a coloro che li maltrattano.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierimadrefigliobenvenutopiededirittodifendereingiustiziaamorerispetto
COMMENTA