Gli scienziati hanno scoperto un motivo per cui le persone sopra i 40 anni non possono lavorare a tempo pieno. Alle persone non piace ammetterlo, ma più invecchiamo, più perdiamo la nostra destrezza.

Con l'età arriva la saggezza, ma la capacità di concentrarsi e ricordare le cose inizia a diminuire. Nel tempo, le persone perdono la loro reattività.

Gli scienziati di Melbourne hanno dimostrato che lavorare fino a 30 ore a settimana fa bene alla funzione cognitiva di una persona, ma porta a una diminuzione della produttività. Lo studio ha coinvolto 3500 donne e 3000 uomini che avevano più di 40 anni.

I soggetti hanno preso parte a test di funzioni cognitive sotto la supervisione di scienziati. Dallo studio è emerso che le persone che lavoravano più di 55 ore a settimana avevano un declino cognitivo maggiore rispetto a quelle che non lavoravano affatto.

L'autore del test, il professor Colin Mackenzie, ha affermato che contiene vari elementi che dimostrano la capacità dei partecipanti di leggere le parole ad alta voce, abbinare lettere e numeri nei test di velocità e contare.

Un certo grado di stimolazione intellettuale è buono in età avanzata, come risolvere enigmi e cruciverba, ma l'eccessiva stimolazione ha l'effetto opposto.

Il professor McKenzie ha detto che molti paesi stanno discutendo di aumentare l'età pensionabile, che costringe le persone a lavorare più a lungo. Dice che è importante ridurre i giorni lavorativi settimanali a 3 giorni.

Dice che c'è una linea sottile tra mantenere attivo il cervello e sovraccaricarlo troppo, il che causa stress e altre conseguenze negative. Mackenzie crede che la migliore soluzione per le persone sopra i 40 anni sia un lavoro part-time.

Pertanto, stimoleranno abbastanza il cervello, ma non saranno troppo esauriti. Mackenzie invita le persone a trovare un equilibrio nelle loro vite ea non lavorare troppo quando hanno più di 40 anni.

Crede che questo potrebbe avere un effetto profondo sulla salute generale. Ricorda che il denaro è importante, ma non è la cosa più importante nella vita. Nessuno vuole guardare indietro alle loro vite per ricordare che hanno trascorso tutto il loro tempo al lavoro.

Ci sono cose più importanti da fare, come passare del tempo con amici e familiari. Non prendere troppo sul serio il tuo lavoro e prenditi il tempo per creare ricordi sorprendenti.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!