RicetteDolce tiramisù all'arancia nell'Uovo di Pasqua

27/03/2019 - 19h

L'idea sfiziosa e originale, da portare a tavola come dolce il giorno di Pasqua, è davvero molto semplice e veloce da preparare.

E l'effetto " WOW" è assicurato!

Un'idea diversa per servire il solito Uovo di Pasqua, che unita a quella del tiramisù all'arancia crea un connubio di sapori unici e raffinati.

Questa ricetta prevede l'utilizzo dei rossi d'uovo pastorizzati chiamata pate à bombe che rende il dessert sicuro.

INGREDIENTI:

- 1 uovo di cioccolato fondente o al latte da 500 gr.

- 4 tuorli

- 4 arance biologiche

- 300 gr. di savoiardi

- 6 cucchiai di liquore all'arancia 

- 250 gr. di mascarpone

- 1,5 dl panna per dolci ( possibilmente fresca ) 

- q.b. colorante alimentare

- 250 gr. di marzapane ( pasta reale )

Per la pate à bombe ( pastorazione delle uova )

- 400 ml di acqua

- 100 gr. di zucchero

PROCEDIMENTO:

Iniziamo tagliando la calotta dell'uovo di cioccolato con un coltellino affilato la cui lama è stata riscaldata con una fiamma. Fare un taglio ad effetto zig zag.

Impastare il marzapane con alcune gocce di colorante alimentare, formate un "tubo" di pasta  da tagliare per formare i piedini che terranno in piedi l'uovo.

Prepariamo,ora, la crema:

Mettere in un pentolino l'acqua e lo zucchero e lasciare sciogliere a fiamma dolce. Quando sarà completamente sciolto e l'acqua sarà chiara e piena di bollicine lo sciroppo è pronto.

Aggiungere, a filo, lo sciroppo sui tuorli e la scorza d'arancia grattuggiata e montare il tutto per oltre 5 minuti. Dovranno risultare chiari, spumosi. e raffreddati

Riporre nel frigo per almeno 5 minuti. La crema dovrà essere fredda!

Aggiungere il mascarpone, un cucchiaio alla volta (amalgamare bene  prima di aggiungere l'altro). Profumare la crema ottenuta con un pò di liquore all'arancia. Incorporare, infine, la panna montata, fredda di frigo anch'essa,  facendo attenzione a non smontarla, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

Ricavare il succo spremendo tre arance e profumarlo con un pò di liquore , bagnare i savoiardi.

Versare sul fondo dell'uovo uno strato di crema, aggiungere un savoiardo alla volta inzuppato col succo d'arancia, proseguire alternando gli strati di crema con quelli di savoiardi.

Terminare con uno strato di crema, aiutandovi con una sac a poche e creare dei riccioli . Riporre in frigo a rassodare il tutto per almeno 3 ore o meglio tutta la notte.

Prima di servire, abbellire il dolce con dei riccioli di cioccolato ricavati dalla calotta tagliata all'uovo usando un pelapatate. Aggiungere dei riccioli di arancia candita. 

E servire! 

I vostri ospiti sarà deliziati nell'assaporare questo dolce, reso sicuro dall'uso delle uova crude pastorizzate, un dolce dalla golosità unica e irresistibile!

Tags
AttualitàRicettaPasqua
Loading...