CuriositàControlla sempre le tue monete, alcune possono valere migliaia di euro. Ecco quali...

29/04/2017 - 20h

Dalla venuta dell’euro, le monetine per noi italiani hanno preso tutto un altro valore, chi di noi non si è ritrovato con manciate di centesimi nelle tasche solo per non aver avuto voglia di cercarle al momento di un pagamento e, chissà quante volte, le abbiamo donate considerandole di poco conto.

A quanto pare dovremmo imparare a dare maggiore importanza a questo tipo di denaro poiché, in circolazione, esistono delle monete che hanno un valore molto più elevato di quello che possiamo pensare.

Di fatto non solo chi possiede ancora monete o banconote in lire può sperare di avere sottomano un vero tesoro, basti pensare che una delle monete più utilizzate per le edizioni limitate è quella da 2 euro che, con il passare degli anni dalla sua coniazione, prende sempre più valore.

Il valore di una moneta considerata rara non è dato solamente dalla tiratura, ma anche dalla difficoltà che si riscontra nel trovarla, soprattutto da parte degli appassionati di numismatica. Fino al 2012 ogni stato aveva la possibilità di coniare una sola moneta commemorativa da 2 euro all’anno, mentre negli anni successivi la quantità venne raddoppiata.

Ovviamente il loro valore dipende da moneta a moneta, ma sicuramente è possibile che in circolazione ce ne siano alcune che valgono molto di più, fino a farci avere una piccola fortuna nel portafoglio. Per esempio quelle fabbricate per il duecentesimo anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri valgono all’incirca un centinaio di euro.

Impariamo pertanto a prestare attenzione alle monete che abbiano nel portafoglio e se ci sembrano diverse dalle solite o inusuali, facciamo una piccola ricerca su internet per essere certi di non avere tra le mani un piccolo patrimonio sottovalutato.

Ecco di seguito alcune monete che si trovano tutt’ora in circolazione
e che hanno un valore più alto di quello che si può pensare:

I 2 euro del Vaticano sono stati coniati nel 2004 per l’occasione dei 75 anni del Pontificio Istituto Ecclesiastico. Di queste monete ne esistono solamente 85 mila ed il loro valore si aggira intorno ai 100 euro.

I 2 euro Finlandesi sono stati coniati nel 2004 ed in circolazione ce ne sono 1 milione di esemplari, questa moneta è stata fatta per celebrare l’espansione dell’ Unione Europea ed il suo valore è di circa 60 euro.

I 2 euro commemorativi coniati nel 2007 in onore della famosa Grace Kelly, ne esistono solo 20 mila esemplari ed il loro valore va dai 600 ai 1000 euro.

I 2 euro commemorativi di San Marino sono stati coniati nel 2005 e ne esistono 130 mila unità, il loro valore si aggira intorno ai 120 euro.

Le monete da 1 centesimo italiane coniate nel 2002 valgono ben 6000 euro, la particolarità sono le dimensioni che corrispondono a quelle dei 2 centesimi.

Articolo tramite: lastella.blog

Tags
monetelirevaloreprezzoeuro
Loading...