Curiosità

Bugie, discorsi oziosi, linguaggio volgare e calunnia: 4 tipi di energia negativa del linguaggio

Esistono quattro tipi di energia negativa della parola: bugie, discorsi oziosi, linguaggio volgare e calunnia. All'inizio - sulla bugia. Esistono due tipi di bugie. Il primo tipo è una bugia attiva, cioè false parole che vengono pronunciate quando si cerca di proteggere i propri interessi o se stessi

Esistono due tipi di bugie 

Il primo tipo è una bugia attiva, cioè parole false che vengono pronunciate quando si cerca di proteggere i propri interessi o se stessi. Nel secondo caso mentono anche per preservare i propri interessi o se stessi, ma allo stesso tempo tacciono, cioè la verità tace.

A proposito di chiacchiere inutili

La verbosità è intesa come parole vaghe, vaghe o non necessarie. Queste parole vaghe o frivole influenzano le nostre immagini e inquinano la nostra coscienza.

Se ti penti con tutto il cuore delle chiacchiere oziose, allora puoi guadagnare lungimiranza, una premonizione del tuo futuro, che sarà molto chiara.

Sul linguaggio volgare

Il linguaggio volgare provoca antipatia nell'interlocutore. Di conseguenza, ti farai male. Inoltre, intorno a te si raccolgono persone che useranno anche un linguaggio volgare e questo inquinerà le loro anime.

Probabilmente, non ci sono persone che accetterebbero volontariamente di sputare in cielo. Tuttavia, molti usano un linguaggio volgare. Imprecare è come sputare in cielo, perché un linguaggio volgare tornerà da te.

Il quarto karma negativo della parola è la calunnia

Succede a causa del sentimento di invidia, quando sei invidioso della felicità di qualcuno. È questa manifestazione dell'anima che è alla base della calunnia. Un'anima che non può rallegrarsi della felicità degli altri e non può diventare essa stessa felice.

Ci si dovrebbe pentire delle calunnie. Nel caso della calunnia nasce nell'anima un sentimento di invidia, un sentimento di gelosia, e se c'è invidia, allora, come manifestazione concomitante dell'anima, è presente anche l'odio.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensieriparolebugiediscorsioziosicalunniavolgare
COMMENTA