Consigli

Otto avvertimenti che il tuo corpo dà prima di un ictus

Un ictus è un disturbo acuto della circolazione sanguigna nel cervello, che porta a danni e morte delle cellule nervose. Ciò è dovuto alla rottura di un vaso sanguigno nel cervello o al blocco di una placca o di un coagulo di sangue.   

In questo caso, il sangue smette di fluire verso una certa parte del cervello e, di conseguenza, le cellule nervose che si trovano lì non ricevono l'ossigeno di cui hanno bisogno.   

I sintomi dell'ictus di solito compaiono all'improvviso, ma non è raro che la malattia "avverta" in anticipo. Allo stesso tempo, una persona sente che qualcosa non va con la salute:  

1. Pressione sanguigna alta

Le persone con pressione alta spesso non avvertono i sintomi di questa condizione. Non rilevano i segnali di pericolo ad alta pressione. La pressione alta può danneggiare o restringere i vasi sanguigni nel cervello, quindi è importante misurare regolarmente la pressione sanguigna e intraprendere azioni appropriate se è alta. Ciò è particolarmente importante se ci sono fattori di rischio per l'aumento della pressione sanguigna.  

2. Rigidità del collo

La rigidità del collo può essere associata a stress, postura scorretta o sforzo fisico eccessivo. Ma può anche essere un segno di danno o blocco in uno dei vasi sanguigni. Se non riesci a toccare il petto con il mento e provi dolore al collo e mal di testa, consulta immediatamente il medico.  

3. Grave mal di testa

Il mal di testa può essere causato da molte cause diverse e di solito non è associato a gravi problemi di salute. Ma quando sperimentiamo un forte mal di testa e non c'è una ragione ovvia per questo, dobbiamo andare dal medico e fare il test. Un mal di testa grave e pulsante di solito indica un aumento della pressione sanguigna. Può anche essere un segno di un ictus imminente.  

4. Paralisi su un lato del corpo

Questo è uno dei sintomi tipici di un ictus. La paralisi unilaterale di solito si verifica durante il sonno, a volte prima di addormentarsi. Non è sempre pronunciato, ma questo sintomo non dovrebbe assolutamente essere ignorato.  

5. Problemi di vista

Se una persona che non ha avuto problemi di vista improvvisamente ha un deterioramento della vista, visione doppia, questo è un altro segnale che devi consultare un medico.  

6. Improvvisa sensazione di stanchezza

Anche la stanchezza improvvisa è un allarme. Tale affaticamento può anche indicare una violazione del normale afflusso di sangue al cervello. In uno stato pre-ictus, una persona ha spesso una maggiore sonnolenza e talvolta il sonno diventa incosciente.  

7. Diventa difficile camminare e alzare le mani

Spesso i presagi di un ictus sono problemi con la coordinazione dei movimenti delle gambe e delle braccia. Dolori gravi e insoliti alle spalle "ci spingono" a cercare urgentemente cure mediche.  

8. Vertigini e debolezza generale

Questi sintomi sono comuni a molti problemi di salute. Di solito non sono associati a nulla di grave, ma vale la pena discuterne con il medico. Ciò è particolarmente importante per coloro che hanno problemi con il sistema cardiovascolare.  

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutesintomisegniictuscorpodisturbocervello
COMMENTA