Curiosità

5 segnali che il tuo corpo invia quando il tuo cuore non funziona bene!

Controlla di seguito quali sono questi segni e presta molta attenzione, se compaiono, senza un motivo evidente, poiché possono essere allerta sulla tua salute.

1. Stanchezza

Ci sono molte cause di stanchezza, che vanno da una routine intensa e faticosa, allo stress, alcuni farmaci a problemi di salute. Tuttavia, può anche essere un indicatore di insufficienza cardiaca o malattia coronarica, quando è una presenza costante nel nostro corpo.

2. Dolori le cui cause non sono legate ad altri problemi

Quando soffriamo di malattia coronarica, il flusso sanguigno che deve raggiungere il muscolo cardiaco viene interrotto e questo fa sì che il nostro cuore provi un forte dolore. Tuttavia, non è necessariamente sentito nel petto, può raggiungere la nostra schiena, braccia, spalle, addome e mascella. Se i dolori in questi luoghi sono attivati ??dall'esercizio e scompaiono con il riposo, possono essere un segno di malattie cardiache, secondo l'articolo.

3. Mancanza di respiro

È chiaro che la mancanza di respiro può essere associata a molti altri problemi nel nostro corpo, anche alla mancanza di attività fisiche. Tuttavia, non dovremmo essere così veloci ad associarlo a qualcosa di semplice. Se, quando svolgi piccole attività fisiche, sei già consumato dalla sensazione di non riuscire a respirare, è possibile che qualcosa non stia andando bene al tuo cuore. Il dottor Zusman dice che è normale sentirsi a corto di fiato dopo aver salito cinque rampe di scale, ma se dopo dieci passi il tuo respiro è al limite, potrebbe esserci un problema cardiaco nel tuo corpo.

4. Gonfiore ai piedi o alle caviglie

Secondo l'articolo di Harvard, il gonfiore alle gambe, alle caviglie o ai piedi, che si piega verso l'interno quando viene premuto, può essere segno di insufficienza cardiaca. Inoltre, possono indicare problemi ai reni, insufficienza epatica, ingestione di cibi molto salati, flusso sanguigno inefficiente nelle gambe o effetti collaterali di alcuni farmaci, in particolare i bloccanti dei canali del calcio.

5. Palpitazioni cardiache

Le palpitazioni indicano un battito cardiaco irregolare o troppo veloce. Nella maggior parte dei casi, sono innocui e innescati dalla disidratazione e persino dall'ansia. Tuttavia, altre volte, possono anche indicare che il nostro cuore non è al top della forma. Se hai palpitazioni, guarda attentamente quanto spesso si verificano e anche cosa stai facendo quando le senti. Se si verificano in momenti tranquilli, come quando si guarda la televisione, potrebbe essere interessante parlarne con il medico.

Tutti i segni elencati qui possono essere indicativi di problemi cardiaci o essere correlati ad altre condizioni di salute. Pertanto, se ne stai sperimentando qualcuno, consulta il tuo medico per essere accompagnato secondo la tua realtà.

Condividi i suggerimenti con i tuoi amici tramite i social network!

Tags
palpitazionigonfioreproblemicuoremalesseretestosalute
COMMENTA