BenessereI medici implorano i genitori a tenere da parte i denti da latte dei loro figli, ecco perché:

16/04/2018 - 15h

Perdere un dente da latte è una sorta di rito di passaggio per i bambini di tutto il mondo. È un segno che il bambino sta crescendo, ma in più significa anche che guadagnerà dei soldi dalla "fatina dei denti" al mattino.

Per voi che avete bambini, ricordatevi di assumere il ruolo di fata dei denti e mettere i soldi sotto i cuscini dei vostri figli per celebrare un nuovo stadio della loro vita.

Ma cosa fare con il dente dopo averlo scambiato per un soldino? Alcune persone li tengono come ricordi, ma altri semplicemente li buttano via.

Quindi, ecco un segreto che nessuno ti ha detto:

Uno studio del 2003 ha mostrato che i denti da latte sono una ricca fonte di cellule staminali, che sono come protocelle che possono essere coltivate in vari tipi di cellule.

Ciò significa che se più tardi nella vita, un bambino ha bisogno di tessuto di ricambio per qualsiasi motivo, le cellule staminali dei loro denti da latte possono essere utilizzate per far crescere il tessuto necessario.

Mantenere i denti da latte può salvare vite e curare varie malattie. Ma c'è un problema, i denti dovrebbero essere mantenuti freschi altrimenti le cellule si degradano nel tempo.

Quindi, il semplice salvataggio in un contenitore non funzionerà. È necessario cercare un servizio specifico che preservi adeguatamente il dente attraverso la crioconservazione dell'azoto liquido, in modo che le cellule rimangano intatte.

Scommetto che non avevi idea di quanto fossero utili i denti da latte! Cosa ne pensi adesso che lo hai scoperto?

Tags
dentidalattebambinofatinasoldinicellulecura