CuriositàVuoi sposarti all'estero? Ecco tutto ciò che devi sapere

23/08/2018 - 11h

ll sogno di molti è quello di sposarsi all'estero su una spiaggia paradisiaca o, forse, in una città diversa con la famiglia vicina.

Qui ti mostriamo i documenti che ti chiederanno:

È importante che questi documenti siano apostolati se il paese appartiene alla Convenzione dell'Aia, mentre se il paese in cui ti sposerai non appartiene alla Convenzione dell'Aja deve essere legalizzato dal consolato di quel paese.

Passaporto: 

Per sposarti devi tenere conto che in tutti i paesi dell'Europa, Sud America, Asia e Stati Uniti devi presentare una copia del tuo passaporto e quella del tuo partner che è valida per almeno 1 anno dopo la fine del viaggio.

Certificati di nascita: 

Per sposarsi in qualsiasi paese in Europa, negli Stati Uniti, in Sud America e in Asia, è necessario presentare copie certificate di entrambi i certificati di nascita, in non più di tre mesi. 

Continua a leggere...

bb

Prova di unicità: 

In tutti i paesi d'Europa, in Sud America e in Asia si richiede un certificato o una prova di unicità.

Fai tutto con un determinato tempo: 

Si consiglia di completare tutte le procedure 6 mesi prima del matrimonio e inviare i documenti scansionati all'hotel dove il matrimonio si terrà 3 mesi prima per iniziare l'organizzazione.

Tags
matrimonioesteroasiasudamericaeuropapassaportodocumentinecessaritempodeterminatocertificatoascistaprovaunicit
Loading...