BenessereUna nuova legge stabilisce che gli autori degli abusi vengano inseriti in un registro pubblico

06/07/2018 - 16h

Gli amanti degli animali possono rallegrarsi, perché ora hanno una buona ragione per festeggiare, chi trascura o abusa degli animali non sarà più in grado di evitare ripercussioni legali. C'è una nuova legge che ha acquisito rapidamente slancio e mira a impedire a coloro che abusano degli animali di andarsene senza alcuna punizione.

Molti stati negli Stati Uniti stanno eseguendo un registro per le persone che abusano degli animali. Se un registro suona come un'idea familiare, è perché funziona esattamente come quelli dei trasgressori sessuali che devono essere messi in atto quando devono affrontare una punizione. Nel momento in cui una persona viene giudicata colpevole di aver abusato di un animale, il suo nome viene inserito in un elenco e reso pubblico.

Il Tennessee è uno dei tanti stati che impiegano la politica audace e la sua contea di Suffolk è stata la prima a metterla in pratica. I negozi di animali domestici, gli allevatori e i rifugi sono ora in grado di accedere a un registro degli abusi sugli animali gestito dalla SPCA del Suffolk. Chiunque venga condannato per un reato di abuso di animali nella contea apparirà sul sito Web con la sua immagine e indirizzo.

In Tennessee, lo stato dell'Ufficio investigativo è responsabile per l'aggiornamento e la sorveglianza del registro dei detenuti animali. Per coloro che volevano accedere alle informazioni, tutto quello che devono fare è andare al loro ufficio di investigazione locale o all'ufficio dello sceriffo della contea. Nel frattempo, altre contee e stati hanno formato le loro politiche, sebbene vengano applicate su scala minore.

Il registro degli autori di reati di origine animale è destinato a esporre il nome del colpevole, la data di nascita, il reato di condanna e la quantità di tempo in cui saranno presenti nell'elenco. Esatto, non è un elenco permanente. Anche se i trasgressori non rimarranno sulla lista per sempre, c'è un tempo minimo che un nome può avere sul registro. I condannati per la prima volta avranno i loro nomi elencati per due anni. I recidivi avranno il loro nome elencato per sette anni, o cinque anni più i due anni originali.

In alternativa, la quantità di tempo che il loro nome è incluso dipenderà dall'occorrenza in cui sono coinvolti in atti abusivi nei confronti degli animali. Il legislatore della contea, Jon Cooper, ha dichiarato di ritenere che la violenza domestica e gli abusi sugli animali abbiano una solida connessione. Per questo motivo, pubblicizzare i nomi degli autori di abusi sugli animali è un modo per proteggere il pubblico. Quasi tutti i serial killer hanno iniziato perseguitando gli animali prima di passare agli esseri umani.

Tags
animalileggeabusiregistromaltrattamenti