CuriositàUna madre cosparge il suo bambino appena nato, e i medici con "un'esplosione di cacca".

19/06/2019 - 11h

In effetti, per mesi e mesi, immaginiamo questo momento e, ovviamente, vorremmo più di ogni altra cosa al mondo che fosse perfetto. 

Questo è stato il caso di Izzy Fox e della sua consorte Luke. Non solo la coppia aveva sognato questo momento durante i mesi di gravidanza, ma in aggiunta, i due futuri genitori dovevano fare di tutto per realizzare il loro sogno e così, hanno dovuto sottoporsi a trattamenti di fertilità.

Tuttavia, quando arrivò il momento per il piccolo Freddie di venire al mondo, una grande sorpresa attese genitori, infermieri, medici e persino il neonato:

La madre ha gentilmente condiviso con l'Huffington Post il momento molto imbarazzante; quando ha spinto per espellere il suo bambino, un'esplosione di cacca ha letteralmente spruzzato i presenti nella sala parto: "L'ostetrica mi ha chiesto di spingere molto e di conseguenza la cacca ha iniziato a uscire e non ho potuto smettere di espellerla, cadeva di continuo nel vassoio di fronte a me a causa della pressione".

La madre allora pensò che aveva finito con questo imbarazzante problema, ma poche ore dopo, continuò e il bambino era pronto per uscire.

Izzy dice che ha dovuto spingere molto tempo mentre ad ogni contrazione, la cacca continuava a uscire. 

Poi, quando il team medico decide di utilizzare il forcipe per rimuovere il bambino, si verificò un'esplosione di cacca, spruzzò sugli infermieri, i medici e persino le pareti della sala parto.

Izzy conclude la sua storia spiegando che quando le hanno messo addosso il bambino, coperto di sangue e escrementi, le prime parole della madre sono state: "Ti amo, ma sei disgustoso".

Se l'articolo ti ha strappato un sorriso, lascia un mi piace e condividilo con i tuoi amici!

Tags
bambinoneonatopartocaccadolore
Loading...