CuriositàUna donna negli Stati Uniti sposerà un lampadario: "È stato amore a prima vista"

07/12/2018 - 16h

La solitudine può spingerci a commettere cose pazze. Anche se la 33enne Amanda Liberty non ne è a conoscenza, ha deciso di sposare una lampada che ha acquistato online.

La donna, originaria della città britannica di Leeds, ha chiesto il matrimonio con il suo lampadario il 14 febbraio, il giorno degli innamorarti a Amistad.

"Non puoi decidere di chi innamorarti", ha detto al giornale Caters News mentre spiegava come è iniziata la loro relazione.

Liberty ha spiegato di aver acquistato su eBay il suo attuale fidanzato, prodotto in Germania, e ha detto che è stato amore a prima vista.

"Non riuscivo a smettere di pensare a lei e quanto fosse bella, aveva una bella figura e potevo sentire un'energia incredibile uscirne", ha detto alla stampa locale.

La donna trova anche piacere e soddisfazione nel contatto fisico con la lampada.

"Adoro baciarla e abbracciarla", ha detto, riferendosi al suo fidanzato, Lumiere.

La lampada non fu il suo primo amore

Amanda Liberty ha confessato che a soli 14 anni si è innamorata di una batteria e si era innamorata anche della Statua della Libertà, si è recata a New York 6 volte per farle visita.

La relazione affinità una donna per l'amore per gli oggetti è chiamata oggettofilia, l'attrazione sentimentale e fisica che qualcuno prova nei confronti degli oggetti.

E non è l'unico caso: in Svizzera, Eija-Riitta Berliner-Mauer, 54 anni, è sposato con il muro di Berlino e Lee Jin-gyu è sposata con il personaggio anime preferito a forma di cuscino.

Cosa ne pensi? Lascia la tua opinione qui sotto!

Tags
innamoratamatrimoniostatiunitilampadaamoreprimavistaoggettofilia
Loading...