Curiosità

Un oftalmologo pediatrico ha spiegato quando e perché i bambini cambiano il colore degli occhi

La melanina è un pigmento che dona colore a occhi, pelle e capelli. La quantità di melanina nell'iride, la parte colorata dell'occhio, determina il colore degli occhi che avrà il viso.

La genetica determina la quantità di melanina o pigmento che una persona avrà nel proprio corpo. Il DNA che il bambino riceve dai genitori determina se è marrone, blu, verde o altri colori. Un bambino può nascere con gli occhi azzurri perché gli occhi a volte non producono molta o nessuna melanina mentre il bambino è nel grembo materno. Tuttavia, dopo la nascita, la luce stimola la produzione di melanina, a causa della quale il colore può cambiare nel tempo.

L'oftalmologo sottolinea che il colore del pigmento non causa un cambiamento.

Non c'è pigmento blu, grigio, verde o marrone negli occhi. L'unico pigmento che abbiamo nei nostri occhi è il marrone e la quantità di quel pigmento determina se gli occhi di qualcuno sono più chiari o più scuri.

Un genitore dagli occhi marroni e l'altro genitore dagli occhi marroni dovrebbero avere un bambino dagli occhi marroni, giusto? Sì, ma non sempre. Ci sono diversi geni nel nostro corpo che contribuiscono al colore degli occhi. Anche se entrambi i genitori hanno gli occhi marroni, è possibile che un bambino nasca con gli occhi azzurri se i genitori hanno geni dell'occhio blu da qualche parte nella costituzione genetica o se hanno un gene mutato che può essere tramandato di generazione in generazione come recessivo.

Gli esperti dicono che il cambiamento più grande è probabilmente nel sesto-nono mese di vita. Nel corso di settimane o mesi, potresti anche notare che il colore degli occhi del tuo bambino diventa più scuro. Il cambiamento è così graduale che potresti non accorgertene fino a quando un giorno tuo figlio si sveglia con un colore degli occhi diverso.

Entro 12 mesi, la maggior parte dei bambini ha il proprio colore degli occhi permanente, anche se il dottor Frederick afferma che in alcuni bambini il colore degli occhi può cambiare entro i sei anni. Tuttavia, tali casi sono rari e il cambiamento non avviene dall'oggi al domani.

In ogni caso, il colore degli occhi del bambino cambierà senza alcun effetto sulla vista o altri problemi agli occhi. Ma se il colore degli occhi cambia in un solo occhio o se noti che gli occhi del bambino sono sfocati, non dimenticare di visitare un pediatra o un oftalmologo pediatrico.

Lascia un mi piace e condividi l'articolo con i tuoi amici!

Tags
cambiarecoloreocchibambiniverdimarroniazzurrichiariscuri
COMMENTA