Cane

Traffico di animali: cuccioli maltrattati 

Quaranta denunce per reati di maltrattamento animale, traffico internazionale di cuccioli, 52 amputazioni illegali di orecchie e coda di cani, traffico internazionale di 41 cani con documenti falsi e privi di vaccino antirabbico, denunciati 29 allevatori di razze pregiate residenti in 9 regioni e 11 veterinari. 

Nei giorni scorsi i Carabinieri Forestali del Nucleo Cites di Ancona hanno concluso le indagini preliminari,dirette dalla Procura della Repubblica di Ancona.

In tutto il territorio dell’Unione Europea, a seguito dell’entrata in vigore della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia conclusa a Strasburgo il 13 novembre 1987, ratificata e resa esecutiva in Italia con legge 4 novembre 2010 n. 201, è vietata l’amputazione delle orecchie e della coda dei cani eseguita per i soli fini estetici.

Tags
animalidenunciaarresticuccioliancona
COMMENTA