Piccola disavventura per Tommaso Zorzi che ha raccontato ai suoi followers di essere stato fermato da tre poliziotti a causa di una borsetta. L'influencer ed ex gieffino si è poi sfogato sui social raccontando l'accaduto e non ha potuto nascondere la sua incredulità. Non sono mancati i commenti ironici da parte degli utenti.

«Non mi è mai successa una roba del genere. Stavo sul marciapiede ed ho visto tre poliziotti che mi stavano fissando. Ho pensato di rimanere per capire cosa volessero. Si avvicinano due e mi chiedono ‘di chi è quella borsa?'. Mi hanno fatto una serie di domande supponendo che io essendo un uomo e avendo la borsa, l'avessi rubata. Sono scioccato. Pronto 2022? I maschi possono avere la borsa senza aver scippato una», ha raccontato Zorzi.

Zorzi ha continuato a sfogarsi: «Quanto accaduto fa ridere ma anche riflettere. A me hanno rubato una ventina di borse, se già sono sul caso di persone che rubano borse, potrebbero procedere con le indagini che hanno un senso. Mi manda fuori di testa che oltre ladro mi credevano pure completamento scemo. Uno che ruba una borsa passeggia avanti i poliziotti in attesa di essere arrestato?»