Carpe diem è un'espressione in latino, la lingua parlata nell'antica Roma, che significa cogliere l'attimo. È un modo per ottenere il massimo dal momento presente, per godere di tutto ciò che la vita ha da offrire, per vivere intensamente.

La frase fu espressa per la prima volta nel Libro I delle Odi. Per dirla in breve sarebbe:

"Goditi oggi, non fidarti di domani". In altre parole, vivi il momento presente con la massima intensità, perché il domani è incerto.

Infatti, se pensiamo come il poeta Orazio, passiamo molto tempo a pensare al futuro e dimentichiamo di vivere nel presente. Dobbiamo fare tutto il possibile e trarne il massimo in questo momento, perché il momento successivo potrebbe non esistere.

Carpe diem, goditi la bellezza che esiste nell'universo… Questo è un meraviglioso dono che ci è stato fatto. Ascolta il canto degli uccelli, abbraccia un albero e senti la sua energia, insomma, vivere intensamente.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!