Barzellette

Senza mutande... (Barzelletta)

Alcune suore sono in visita alla basilica del Santo a Padova in un giorno di caldo opprimente. Una suorina chiede alla superiora se è possibile alleggerire un po' la nera divisa togliendo qualche cosa.

La risposta è ovviamente negativa. Il calore è forte e presto iniziano i primi malori. Sulla piazza non c'è ombra, se non un gruppo di alberi ai vicini giardinetti dove le suore decidono di spostarsi.

La suorina riprova:

- Superiora, potremmo almeno toglierci le mutande di lana... tanto con questi sottanoni non ci vede nessuno.

Ma la risposta è ancora negativa. Poco dopo arriva ai giardinetti una vecchietta con una fetta di anguria, si siede su una panchina, si tira su la gonna al ginocchio e inizia a mangiare la sua anguria. La suorina, curiosa, osserva... NON HA LE MUTANDE! 

Ormai cecata dal calore infernale la suorina si avvicina alla vecchia e chiede con voce flebile:

- Mi scusi, ma non ha le mutande, vero?

La signora:

- Per forza! Vuoi che tutte le mosche mi vadano sull'anguria?

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Se questa barzelletta ti è piaciuta lascia un commento e condividila con i tuoi amici!

Tags
barzellettarideresorrideredivertentelmutandesuorecaldomoscheangurie
COMMENTA