CuriositàSapone al rosmarino, previene infezioni, ferite e invecchiamento della pelle. Scopri come farlo!

03/06/2019 - 16h

Il rosmarino fa già molto bene alla salute, che dire del "sapone al rosmarino" ? È un componente eccellente per la cura della pelle in quanto rallenta l'invecchiamento e tratta l'infiammazione delle articolazioni e agisce sulle ferite infette.

Ma il sapone al rosmarino forte è l'ideale perché soffre di pelle grassa grazie ai suoi poteri astringenti, anti-infiammatori e antibatterici. Il sapone al rosmarino è facile da realizzare e può diventare una delle migliori caratteristiche di bellezza.

Dovrebbe essere preparato con le misure appropriate, gli ingredienti indicati e avrete in mano un eccellente prodotto cosmetico. Per fare il sapone al rosmarino, è importante tenere a mente che si dovrebbe usare la soda caustica. Guanti e maschere sono quindi indispensabili.

Ingredienti:

- 2 tazze di olio d'oliva (473 g)

- 1 tazza di acqua (150 ml),

- 1 / 4 tazza di soda caustica (62 g),

- 1 tazza di infuso rosmarino (200 ml),

- 1 cucchiaio zuppa di olio essenziale di tea tree (15 g),

- 1 secchio o ciotola di plastica

Modalità di preparazione:

Metti a bollire l'acqua, Aggiungi un cucchiaio di rosmarino essiccato. Lasciate cuocere per qualche minuto, Subito dopo il rosmarino, in modo che sia solo l'infuso. Dopo questo processo, lasciare l'infusione separata.

Quindi versare lentamente la quantità indicata di soda caustica nel secchio di plastica. Non dimenticare di indossare i guanti per la manipolazione! Fatelo in uno spazio aperto per evitare di inalare i gas. Metti l'infuso di rosmarino nel secchio.

Lasciare raffreddare la miscela per 15 minuti. Dopo questo periodo, aggiungi le due tazze di olio d'oliva, che dovrebbero essere calde. Fallo un pò alla volta preservando le precauzioni indicate. Quindi lascia che si raffreddi ancora una volta. Subito dopo, aggiungi l'olio essenziale dell'albero del tè.

Non dimenticare che sarà sempre meglio che la miscela rimanga fresca per gli oli essenziali per preservarne le proprietà. Usa un mixer a bassa velocità, posizionandolo al centro del secchiello con grande pazienza e attenzione.

Quando si nota che la miscela diventa densa (simile alla maionese), aggiungere il restante rosmarino essiccato. Questo renderà ia sapone un effetto esfoliante. Dopo ciò, è necessario depositare la miscela negli stampi.

È consigliabile aggiungere prima qualche rametto di rosmarino, quindi sarà più facile rimuovere il sapone dallo stampo. Una volta che gli stampi sono pieni, azionare l'aria, evitando le bolle.

Il passo successivo è avere pazienza, poiché è necessario attendere almeno sei settimane prima di usare i saponi. Ma quando sono pronti, solitamente puoi aggiungerlo alla tua routine di bellezza, alle ferite infette, alle articolazioni infiammate e per prevenire l'invecchiamento precoce della pelle. È importante notare che questo sapone non deve essere usato per lavare le parti intime.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresalutesaponerosmarinobeneficipelle
Loading...