Curiosità

Questo esercizio brucia 6 volte più calorie rispetto al jogging

Sappiamo che ami imparare nuove tecniche per proteggere la tua salute, ed è ancora meglio se ti aiutano a perdere peso. Quindi oggi vi presentiamo qualcosa di nuovo: "Retro-running", una disciplina che sta guadagnando sempre più seguaci nel mondo.

Di cosa si tratta? Nient'altro che correre all'indietro. Questo è un metodo di allenamento molto efficace e intenso. Riduce il rischio di lesioni alla schiena e alle gambe e aiuta a ottenere una parte inferiore del corpo più forte ed equilibrata.

Perché è così buono per perdere peso?

Essendo un esercizio cardiovascolare completo, non solo brucia molte calorie, ma diventa anche un allenamento completo mentre eserciti più gruppi muscolari, in particolare i quadricipiti.

Solo per darti un'idea, 100 passi all'indietro equivalgono a 1000 passi di marcia convenzionale e un giro su una pista all'indietro equivale a sei giri in avanti! Ottieni il tuo consumo calorico desiderato risparmiando tempo prezioso! Sembra fantastico, vero?

Ecco i vantaggi della corsa all'indietro:

Tonifica gambe e muscoli

La retro-corsa rafforza i muscoli senza esercitare troppa pressione sulle ginocchia. Ti aiuta anche a sviluppare i muscoli opposti al tuo normale gruppo muscolare in esecuzione, inclusi stinchi, polpacci e quadricipiti.

Previene gli infortuni e riabilita le ginocchia

Quando corri in avanti, fai continuamente ripetizioni della stessa azione, il che può portare a un pericoloso squilibrio e problemi cronici al ginocchio. La corsa all'indietro riduce l'impatto aggressivo sulle ginocchia e migliora l'equilibrio tra i gruppi muscolari opposti. Non solo può aumentare le tue prestazioni, ma può anche ridurre il rischio di lesioni.

Sviluppa la visione periferica e l'equilibrio

Correre all'indietro aiuta ad aumentare la visione periferica e l'equilibrio, poiché non puoi vedere ciò che è di fronte a te e sviluppa altri sensi come l'udito.

Fa bene al tuo cervello

Cambiare la routine di allenamento e muovere i muscoli in direzioni opposte fa pensare e reagire in modo diverso al cervello.

Migliora la tua postura

Quando corri all'indietro, mantieni naturalmente la schiena dritta mentre ti muovi. La retro-corsa aiuta anche ad alleviare il dolore lombare causato da una postura flaccida durante la corsa in avanti.

Rafforza gli addominali

Schiena dritta e addominali forti: tutto funziona mano nella mano. Quando corri con una postura più dritta, i muscoli addominali fanno il lavoro.

Raccomandazioni generali

Se hai intenzione di provare il retro-running, ti consigliamo di iniziare su una pista da corsa o su un circuito che conosci bene. Le linee di corsia ti guideranno. Se stai pensando di fare jogging sull'asfalto, la cosa migliore è un circuito con guida visiva a terra (segnaletica orizzontale). Se non sei molto entusiasta di avere degli sguardi strani o non hai l'opportunità di correre fuori, puoi farlo sul tuo tapis roulant.

Tags
esercizijoggingcalorie
COMMENTA