Cerchiamo di superare quello che è successo, lasciamo che la vita prenda in carico il nostro detrattore, perché nessuno fa del male senza ricevere la stessa energia.

Si parla molto di perdono, perdono, dimenticando ciò che ci hanno fatto di sbagliato, dando nuove opportunità a coloro che ci hanno fatto del male, confidando in coloro che hanno tradito di nuovo la nostra fiducia, in breve ci sono così tante circostanze di offese, ma tutto porta al perdono!

Il Creatore, sebbene ci perdoni, ci offre una nuova opportunità per rifare i nostri obiettivi per una nuova vita, permettendoci così di riscoprire chi feriamo e salvare il male fatto.

Sì, abbiamo diverse vite davanti a noi e, certamente, ciò che non possiamo risolvere in questo, dovremo fare nel prossimo.

L'importanza del perdono è liberarci dall'angoscia di trasportare una cattiva energia per tutta la vita. Di solito, chiunque ci abbia offeso o fatto del male non lo sta nemmeno valutando, non calcola il danno che ha arrecato a noi o alla nostra famiglia.

Quindi se ci soffermiamo sul passato, saremo bloccati nel tempo e diventeremo una persona amara.

Abbiamo libero arbitrio per rendere la nostra vita futura migliore della nostra attuale, su qualsiasi pianeta. Quindi, perché complicarlo? Perdoniamo, dimentichiamo per essere più felici.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!