CuriositàPerché così tante persone si comportano come se la pandemia non stesse accadendo?

25/05/2020 - 12h

Gli ultimi mesi sembrano essere stati responsabili del cambiamento dell'asse terrestre.

La maggior parte delle nazioni del mondo sta vivendo una crisi di salute pubblica che massimizza tutti i nostri problemi più antichi, come la disuguaglianza sociale, la mancanza di servizi igienici di base, la mancanza di alloggi per tutti e così via.

Tuttavia, ci sono ancora quelli che seguono la sua vita come se nulla di tutto ciò stesse accadendo. Perché, dopo tutto, molti non sono in grado di entrare in empatia di fronte a una situazione che fa soffrire così tante persone?

La neuroscienziata Cláudia Feitosa-Santana ha espresso la sua opinione. Per lei, negare la gravità della malattia può essere una difesa trovata da alcune persone che non riescono ad affrontare il peso della pandemia:

Continua a leggere...

“In generale negli essere umani cosa succede? Quando c'è una grande difficoltà qual'è la nostra reazione? E' negare, dire che non è vero.''

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
curiositàpandemiacoronavirusempatiasituazionedifficilenegarereazionedifesaaffrontare
Ads