Se qualcuno vuole, avrà tempo. Se non hai tempo, è perché non vuoi o perché hai altre priorità che ti interessano di più. 

Quindi non lasciare che ti mentano e non farti ingannare anche tu. Infatti ci sarà sempre uno spazio riservato a qualcuno che vuoi vedere, con cui vuoi parlare o alla quale cui tieni: "E' alla base dell'affetto e dell'amore".

Crescendo, la vita diventa più complicata per noi per trovare quegli spazi per gli altri o anche per quelle attività che ci piacciono così tanto, principalmente perché altre occupazioni ci invadono che ci privano di quasi tutto il tempo libero che abbiamo. 

Non è vero però che non ce l'abbiamo: Si dice che “volere è potere” e, nel caso dei rapporti personali, è una premessa molto importante.

Non è richiesta attenzione

È una conseguenza naturale del passare degli anni che dobbiamo imparare a organizzare gli spazi liberi che altre cose come il lavoro, i figli o gli studi ci permettono di fare. Ecco perché c'è chi afferma che la vita è un accumulo di priorità e seconde opzioni.

Quando classifichiamo mentalmente le nostre relazioni in priorità o opzioni, ciò che facciamo veramente è muoverci a seconda del valore che diamo alle altre persone. Quindi, apri gli occhi il più possibile e, se scopri che non stai ottenendo il valore che meriti, non implorare: Implorare attenzione è qualcosa che nessuno merita.

Se ti trovi in ​​quella situazione in cui senti di dare il 100% di te stesso per qualcosa che dovrebbe essere reciproco e non lo è, forse è il momento di vedere che dietro la mancanza di tempo ci sono scuse e poco interesse. 

Solitamente è doloroso e deludente, ma a lungo andare è più salutare risolvere questo squilibrio che continuare a mantenerlo… In fondo l'unione di due persone è un contratto, in cui dare è gratificante, ma anche ricevere è necessario.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!