Curiosità

Meduse rosse elettriche nel cielo catturato in una fotografia incredibile

Una delle fotografie più sorprendenti ha catturato un evento che si svolge in decimi di secondo. Di notte, gli eventi nel cielo possono essere più che spettacolari, come vedere un'enorme medusa rossa nel cielo a causa di una forte tempesta elettrica.

I fulmini rossi simili a tentacoli sono stati catturati nei cieli della maggior parte del mondo, con una forma che ricorda da vicino quella di una fantastica medusa. 

Tuttavia, non sono eventi paranormali o sconosciuti: sono esplosioni ultraveloci di elettricità che si muovono nello spazio, secondo l'Agenzia spaziale europea.

Questi lampi rossi simili a tentacoli sono chiamati sprite. Sono esplosioni ultraveloci di elettricità che crepitano attraverso le regioni superiori dell'atmosfera. Questo li colloca nella mesofera, lo strato più freddo dell'atmosfera del pianeta Terra.

Il fenomeno è un avvistamento raro, dura solo decimi di secondo e può essere difficile da vedere da terra poiché è generalmente oscurato dalle nuvole temporalesche.

La medusa sprite può essere enorme: l'Hummel fotografato aveva "probabilmente circa 48 chilometri di lunghezza e altezza", ha detto. Alcuni possono essere visti da più di 482 chilometri di distanza.

Si verificano perché quando un fulmine colpisce il suolo, tende a rilasciare energia elettrica positiva che deve essere bilanciata da energia a carica uguale e opposta in altre parti del cielo. 

Quindi gli sprite sono le scariche elettriche che bilanciano l'equazione. "Più potente è la tempesta e più fulmini produce, più è probabile che produca uno sprite", ha detto Hummel.

Quando uno sprite scintilla, diventa rosso a causa dell'azoto che galleggia nell'atmosfera terrestre. Il gas interagisce con la scarica elettrica ed emette un bagliore rosso.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
curiositàscintillamedusarossacielofenomenoelettricaenergia
COMMENTA